Cronaca slide — 21 giugno 2015

corriromaSi è svolta oggi la 9^ edizione di CorriRoma, la 10 chilometri in notturna della Capitale ideata nel 2005 dagli organizzatori della Maratona diRoma per ricordare l’impresa di Abebe Bikila ai Giochi olimpici del 1960. CorriRoma è partita da Piazza del Popolo alle ore 21 e i 3000 partecipanti hanno corso attraverso le vie e piazze più affascinanti del centro di Roma.

Dopo la partenza, infatti, i runner sono passati per via del Corso, Piazza Venezia, via dei Fori Imperiali, Piazza del Colosseo, via di San Gregorio, via del Teatro Marcello, Piazza dell’Aracoeli, per poi tornare in via del Corso, transitare in Piazza di Spagna, via Sistina, Trinità dei Monti, di nuovo via del Corso per terminare la prova in Piazza del Popolo.

Alla gara hanno partecipato 3000 runner (2953 gli arrivati al traguardo) provenienti da 17 regioni e da 28 differenti nazioni, che hanno dato vita ad una festa del running.

In campo maschile il vincitore della 9^ edizione di CorriRoma è stato Eliyas Embaye che ha chiuso in 32:18, precedendo sul traguardo Domenico Liberatore (32:33) e il canadese Brad Bickley (32:38). In campo femminile, invece, successo per la romana Annalisa Gabriele che ha chiuso in 36:09. Al secondo posto si è classificata Pamela Gabrielli (38:15), al terzo Micaela Ciprietti (38.57).

“E’ la città più bella del mondo ed è sempre più la capitale internazionale dei grandi eventi sportivi – ha detto l’Assessore allo Sport di Roma Capitale Paolo Masini. Tra questi grandi eventi ormai c’è anche il CorriRoma, una gara amata non solo dai romani perché offre una possibilità unica agli amanti del running, quella di correre di notte attraversando il cuore della storia di Roma”.

“Per la prossima edizione, la decima, puntiamo ad allargare la partecipazione a 5000 runner – ha affermato Enrico Castrucci, presidente della Maratona di Roma -. Un percorso così è secondo solo a quello della Maratona di Roma, e visto il nostro lavoro costante nel promuovere il running per tutti vogliamo offrire a chi non è pronto per correre una 42 chilometri la possibilità di emozionarsi correndo nel centro storico della Capitale”.

Credits foto: Greco

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>