Cronaca — 12 ottobre 2010

Una splendida giornata di sole ha accolto un migliaio di ‘runners’ e circa 1500 tra non competitive e minipodisti a Pavia per l’ottava edizione della Corripavia Half Marathon.


883 (come il famoso gruppo pavese) i classificati nel tempo massimo di 2h 30’nella Half Marathon che ha visto la vittoria in 1h 06’54” del Campione Italiano di maratona Migidio Bourifa (Atl. Val Brembana) davanti al tunisino Rached Amor (Pro Sesto) , Massimo Galliano (Roata Chiusani) e Dario Rognoni portacolori dell’Atletica Cento Torri capofila degli organizzatori dell’evento.


Tra le donne ha vinto, come nel 2009, la bergamasca Sara Dossena (pavese di adozione) tesserata per il Runner Team 99 con il tempo di 1h19’39” , davanti a Loretta Giarda (Avis Gambolò).


Uno start molto ordinato alle 9:30 grazie alle ‘griglie’ ed al sistema di ingresso nella zona di partenza ha fatto da preludio all’impegnativo ma affascinante percorso nel centro storico della città.


Presenti sul palco il Sindaco Alessandro Cattaneo, l’Assessore allo Sport Antonio Bobbio Pallavicini e quello delle politiche giovanili Rodolfo Faldini a dimostrazione dell’impegno dell’amministrazione per la Corripavia come fatto sportivo, momento di valorizzazione e promozione del territorio.


Le vie e viette della storica capitale longobarda per una mattina nelle mani dei corridori/camminatori e non delle auto sono state presidiate molto bene da uno stuolo di volontari: 80 della Protezione Civile, 75 di altre associazioni, dagli operatori della Polizia Locale e delle altre Forze dell’ordine.


La gestione della distribuzione del pacco gara, il consueto ricco cofanetto di prodotti Riso Scotti e delle magliette con logo Corripavia e data, è avvenuta senza particolari problemi.


Fantastico il colpo d’occhio all’interno del Castello dove si sono mischiati i ‘runners’, i non competitivi e gli entusiasti minipodisti che hanno partecipato al I Trofeo Minicorripavia Scuole di 2,5 km. Proprio l’Happy Meal & Family Run, sponsorizzata da Mc Donald’s che ha inviato a Pavia Ronald per intrattenere gli atleti in erba, è l’iniziativa che verrà potenziata nei prossimi anni  per avvicinare alla corsa il maggior numero di persone.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>