Cronaca slide — 26 agosto 2015

Romina SedoniLa 29^ tappa del Corrilunigiana-memorial  Franco Codeluppi  si sposta nella vicina Garfagnana sull’altopiano del Parco delle Alpi Apuane a Careggine per il 12° trofeo Careggine

Gara magistralmente organizzata dal Gruppo Parco Alpi Apuane coordinata dal suo presidente Graziano Poli al quale vanno i complimenti di tutto lo staff del Corrilunigiana per l’ impeccabile regia.

La gara prende il via nell’incantevole paesaggio di Isola Santa da dove si percorrevano 14,500, praticamente quasi tutti in salita fata eccezione per un kilometro in falso piano che si trovava a metàpercorso e per gli ultimi 3Km e 500m di discesa per raggiungere l ‘abitato di Careggine, sullo sfondo un panorama magnifico dal quale spiccavano le splendide alpi apuane.

Subito poco dopo il via (start dato dà il figlio di Franco Codeluppi,  Enzo che alle 9;30 suonava la carica ai circa 150 atleti arrivati da tutta la Toscana e dalla vicina Emilia.

Proprio 2 emiliani incominciano ad involarsi verso il traguardo di Careggine.

La gara

Tommaso Manfredini “Atl. MDS Panariagroup”  faceva corsa solitaria percorrendo i 14,500 da record in 55’ 27”, grande prova di forza di questo atleta che relegava al secondo posto il compagno di scuderia Alessandro Donati 55’59” e al terzo l’ inossidabile atleta di casa Marco Baldini “Gp Parco Alpi Apuane” 57’20”, quarto assoluto Alberti Andrea “Atl. Vinci “ 57’34” .

Nelle altre categorie “C” primo posto per Davide Mosti “Atl. Massa Carrara” 1h 01’19”, Cat “F” l’ imbattibile Musetti Moreno “Starcarrara” 1h 03’30”, nella “G” Dazzi Nicola “Gp Parco Alpi Apuane” 1h 05’52”,in “H” Bolognesi Rinaldo “Gp Massa e Cozzile” 1h 07’10”, in “I” il sempre presente e vittorioso Cevasco Claudio “Atl Arci Favaro” 1h 14’53”, in “L” Borghesi Aldo “Road runner MI” 1h 16’42”.

Suggestivo l’arrivo di  Careggine dove l’arco gonfiabile del memorial era posizionato al centro del paese tra le bancarelle della fiera locale, simpatico per gli atleti ritrovarsi spettatori incuriositi anche se non interessati all’ evento.

Per il gentil sesso gara a se della pistoiese,  pluricampionessa di corse in montagna e non solo perché nella sua carriera si è aggiudicata anche la maratona di Carpi,  Sedoni Romina “Gs Lammari” 1h 09’04” davanti a Bianco Silvia “Progetto Filippide LI” 1h 12’ 39” e alla nostra Sara Tognini “Stracarrara” 1h 16’ 36”, nella cat. “Q” prima Santini Chiara ”Atl. Arci Favaro” 1h 25’15”.

Per i gruppi togliendo i 30 atleti di casa del Gp Parco Alpi Apuane, arrivavano al traguardo circa 20 “Arcigni del Golfo dei Poeti” sempre numerosi e cardini di questo Corrilunigiana seguiti dal presidentissimo Domenico Rollo e dai due “vecchietti” del sodalizio giallo-nero Angelinelli Pier Luigi e Gerini Ilio che arrivano sempre sul traguardo a braccetto. Domenica 30 agosto la carovana del Corrilunigiana si sposta a Bagnone per la 2^ riedizione dei sette campanili con partenza alle ore 9,30 dal campo sportivo per un percorso di saliscendi di Km 12,700.

Invece domenica 6 Settembre alle ore 17,00 sisvolgerà la “1^ edizione del Trofeo Avis” a Castelnuovo Magra con l’ organizzazione della società “Pro Avis” del patron Nicola Cappelli.

In allegato le classifiche e alcune foto

Per info : www.corrilunigiana.it

 

Grazie per la collaborazione saluti sportivi “Corrilunigiana””Enzo”

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>