Cronaca slide — 25 luglio 2016

ArtemisioAnche quest’anno, ed è per la dodicesima volta, il Monte Artemisio è stato riempito dei colori dei runners che hanno preso parte alla Corriamo sul Monte Artemisio, organizzata dall’Atletica Amatori Velletri e valida quale tappa oro del calendario Slam Uisp Latina.

La gara era valida quale 11° Trofeo AVIS ed 8° Memorial Italo Bagaglini, mantenendo nel primo caso lo stretto connubio esistente con la sezione di Velletri ed a sensibilizzare tutti alla donazione di sangue e nel secondo a ricordare ancora una volta il carissimo amico e compagno Italo, venuto a mancare nel corso della Roma-Ostia del 2007.

Dopo il boom dello scorso anno i 404 iscritti di domenica, di 89 diverse societàprovenienti da tutto il Lazio, sono la conferma di una gara che continua a piacere per le sue componenti fondamentali, a partire dello scenario in cui essa si svolge e del quale abbiamo colto entusiastici commenti al termine per il percorso, di poco allungato quest’anno per circa un chilometro di stupendo sottobosco, nell’area sotto alle fontane della Pescara e della Pescarella.

Nonostante alla vigilia l’annullamento della Festa Fonte del Turano, nella quale dallo scorso anno la nostra manifestazione era inserita, aveva lasciato qualche pensiero e la necessità di ripianificare velocemente alcuni aspetti organizzativi, tutto è andato per il meglio, grazie all’abnegazione ed al super impegno di tutti, soprattutto di coloro che negli ultimi giorni si sono letteralmente fatti in quattro ed hanno moltiplicato gli sforzi.

Il clima ha poi aiutato lo sforzo degli atleti, velando giusto per la mattinata il sole e mitigando così calore e umidità in livelli accettabili per il periodo e la giornata si è potuta concludere felicemente fino alle premiazioni finali, che hanno visto la partecipazione del Vice Sindaco di Velletri Marcello Pontecorvi, del Presidente dell’Avis di Velletri Pantaleo Mauro e di Giovanni Deserti, Amministratore dello sponsor principale della manifestazione, il Gruppo Deserti della Carrefour Market.

Un grazie particolare va esteso anche alla Farmacia Romani, che è stata particolarmente vicina per la realizzazione dei pacchi gara agli atleti partecipanti, al Comune di Velletri per il suo Patrocinio e la disponibilità manifestata nei confronti dell’avvenimento, alla Banca Popolare del Lazio per il suo contributo ed a tutti gli altri sponsors che con il loro apporto hanno permesso anche per il 2016 la preparazione della gara.

Prestazioni tecniche di rilievo sia in campo maschile che femminile, grazie alla presenza di atleti di livello che si sono dati battaglia.

Ha vinto Pasquale Rutigliano (Romatletica Footworks) in 44’57”, davanti ad Alexandru Chumacov (RCF Roma Sud) 45’22” ed a Daniele Troia (Runner’s Academy) 46’43”.

In campo femminile vittoria per Eleonora Bazzoni (Runner’s Academy), giunta 13^ assoluta in 51’27”, precedendo Annalisa Gabriele (Amatori Villa Pamphili) 53’09” e Stefania Pellis (Free Runners) 54’17”.

Per le società vittoria per la Top Runners Castelli Romani, davanti al Centro Fitness Montello. Terzo posto per la Free Runners che ha preceduto la Giovanni Scavo Velletri, i Bancari Romani e la Podistica Pontinia.

Nelle categorie vittoria tra gli uomini per Marco Ingallina (Uisp Latina) nella A20, Pietro Leone (Rcf Roma Sud) C30, Massimiliano Fiorillo (Isaura Valle dell’Arno) D35, Devis Allegri (Cycleness) E40, Fabrizio Chiominto (Calcaterra Sport) F45, Tonino Felici (Uisp Latina) G50, Giuseppe Zagordi (Pod. Solidarietà) H55, Claudio Acciari (Pod. Rocca di Papa) I60, Mario Pentangelo (Pod. Ciampino) L65, Franco Raso (Atl. Monticellana) M70, Adriano Leidi (Atl. Eni) N75, Sergio Molinari (Atl. Tusculum) O80.

Per le donne hanno prevalso Claudia Leandri (Atl. Amatori Velletri) nella A20, Elisabeta Aghiana (atl. Monticellana) C30, Natascia Panzavolta (Fitness Montello) D35, Micaela Morelli (Uisp Lazio sud est) E40, Luminita Lungu (Bancari Romani) F45, Rossana Filippone (Trail due laghi) G50, Marilena Di Benedetto (Bancari Romani) H55, Alberta Ciarla (Giovanni Scavo Velletri) I60, Paola Cenni (Gsd Lital) L65.

La gara assegnava anche il Trofeo Avis ai primi 3 uomini e donne donatori di sangue all’arrivo e questo riconoscimento è andato, nell’ordine, per le donne la prima è stata Verusca Allegri (Giovanni Scavo Velletri), davanti a Chiara Fanelli (Genzano Marathon) e Karina Liczmonik (Asd Roccagorga) e per gli uomini vittoria per Pietro Leone (Rcf Roma sud), davanti a Marco Quaglia e Mirko Mattoccia, entrambi della Top Runners Castelli Romani.

Sempre significativo il momento del ricordo di Italo Bagaglini, con il riconoscimento del Memorial assegnato al primo atleta uomo e donna tesserato con i nostri colori, che per il 2016 è stato vinto da Claudia Leandri e da Daniele Garzoli, entrambi premiati dai familiari dell’amico scomparso.

Con quasi tutti impegnati fattivamente nell’organizzazione, pochi i nostri atleti al via della gara, detto dei vincitori del Memorial, gli altri che hanno corso sono stati per le donne Elida Benitez Coronel 1h17’59” ed Ester Lucarelli 1h20’08”. Per gli uomini Marcello del Duca 4° di cat. in 55’19”, Riccardo Mariani 58’08”, Marco Di Murro 1h04’41”, Luca Mammucari 1h05’07”, Andrea Lucarelli 1h05’18”, Stefano perciballi 1h15’30”, Simone Ermacora 2° di cat in 1h18’36”, Mauro Rapali 1h27’27” ed Alvaro Tartaglia 1h43’43”, 2° della sua cat.

Concludiamo con un sentitissimo ringraziamento ai tanti volontari che hanno rinunciato a gareggiare e si sono messi a disposizione, anche con i propri familiari, alla Protezione Civile di Velletri, alla protezione Civile di Lariano, alle famiglie Lancia e Salustri, che hanno data la loro disponibilità all’uso di aree di proprietà per il parcheggio auto dei partecipanti ed a quanti hanno sostenuto la 12^ edizione della Corriamo sul Monte Artemisio.

 

Atletica Amatori Velletri

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>