TuttoCampania — 06 settembre 2009

Napoli. – Alle prime luci della sera di sabato 5 settembre, è partito   il classico appuntamento di corsa per le strade di Monte di Procida  e Cappella , ha visto alla 12^ edizione del Trofeo della Città di Monte di Procida ‘Corri lontano dalla droga’.la grande figura di Don Pierino Gelmini, fondatore della comunità ‘Incontro ‘  con sede a Terni ,nelle veste di starter della podistica montese . La competizione  inserita nei calendario della Fidal  ,ha visto la partecipazione di  atleti fidal e della squadra di basket della Virtus Monte di Procida.   impegnati su un  percorso di saliscendi sulla distanza di Km 8,300. La manifestazione podistica voluta ed organizzata dal Comune di Monte di Procida,coadiuvato dall’ Assessore dei Servizi Sociali Nicola Anzalone e dalle Stufe di Nerone di Pasquale Colutta . Alla partenza della gara dalla Piazza  XXVII Gennaio, gli atleti e giudici di gara , hanno salutato Don Gelmini con un grande applauso e dopo lo sparo hanno proseguito  verso la salita di Corso Garibaldi, la discesa di Via Torregaveta, Via Cappella, la salita della Panoramica, fino agli chalet e poi la discesa di Via Panoramica ed arrivo , in piazza XXVII Gennaio. L’organizzazione della manifestazione ha previsto anche una ‘Stracittadina’ di Km 1 denominata ‘Corrimontediprocida’ prova non competitiva,con le vittorie dei ragazzi : Vittorio Citro e di Giorgia Adamo . Con il motto ‘ corri lontano dalla droga ‘ senza presunzioni , si  è voluto lanciare , almeno una volta all’anno  . tra gli atleti  ed oltre, che siamo  contro l’uso della droga e che  questo , viene ricordato   con una corsa podistica . Una goccia alla volta , siamo sicuri che chi viene a correre  da noi , ha accolto il nostro appello e lo fa suo per diffonderlo ad altri , e non è cosa da poco !
Anche una o due persone ,  è un grosso risultato !
A tutti , all’arrivo è stato  consegnato una maglietta ricordo della manifestazione .con la scritta’ La droga ti toglie solo qualcosa : Te stesso ! e rende gli individui simili a dei fantocci! .
Per la cronaca : Vince l’atleta napoletano della ‘Corsa asd’ Salvatore Forino con il tempo finale di 29’29”, alle sue spalle Gennaro Ciambriello(Qualiano) e Enrico Peluso ( Hippos) con i seguenti croni finali : 30’25” e 31’57”.Tra le donne vittoria della Polacca Anna  Lucyna Paniak (Antares Stabia) con il crono finale di 36’58”.Seconda e terza :Carmela Stabile(Napolirun) con 38’16” e Letizia Martignetti (Stufe di Nerone ) con 40’01”.Alle premiazioni ufficiali sul palco , allestito in piazza ,seguite con grande entusiasmo  hanno  gradito la grande professionalità dello speaker Marco Cascone e con interviste ad atleti e cittadini .La organizzazione e la direzione della gara , è stata ben diretta da Silvio Scotto Pagliara , responsabile del gruppo organizzatore , Stufe di Nerone dei fratelli Colutta.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

  • Andrea Di Natale – giornalista pubblicista

    Complimenti alle Stufe dii Nerone per l’ennesimo successo organizzativo. Un suggerimento al grande Silvio Scotto Pagliara: conferma la partenza dalla piazza che è il fulcro della vita sociale montese. E’ meglio del piazzale del Municipio.

  • tgr sport campania

    ore 19,3o corrilontanodalladroga

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>