slide TuttoCampania — 10 giugno 2018

angri 2018 partenzaLa più bella edizione della CorriAngri, senza dubbio. Mica è facile chiudere al traffico un paese con strade importanti, mica è facile racchiudere la gara nel centro e farla vivere così alla gente, come piace a me e come dovrebbe sempre essere. Ecco perché la gara di Aniello Cannavacciuolo, dell’Angri RunnerClub, va più che esaltata, nell’oggettività di una valutazione che tiene conto di ogni aspetto organizzativo, oltre a quanto già sottolineato.

Gara

10 km esatti, pianeggianti, doppio giro, caldo, umidità sopra la norma, competizione a tutti i livelli, ad iniziare quella finalizzata alla vittoria: sia in campo maschile sia in quello femminile.

Un poker maschile in testa, fin dall’avvio. Un poker di ottimi atleti che poi hanno definito il podio proprio nell’ultimo km, lasciando con il fiato sospeso anche il sottoscritto, in attesa di vedere apparire gli atleti nel lungo rettilineo finale: rettilineo che poi è stata vincente per Daniele Caprio (Atl. Camaldolese) capace di un cambio ritmo finale di assoluto valore, tanto da garantirgli il gradino più alto del podio ed una vittoria importante. A Prisco d’Arco (Isaura) un ottimo secondo posto (a 4” dal leader). Terzo gradino del podio per Carmine Santoriello (anch’egli Camaldolese), con Alfonso Ruocco e Armando Ruggiero a seguire.

Lotta per la vittoria maschile, idem per la gara in rosa. Partenza importante per Loredana Lamberti (passaggio a metà gara con oltre 100 metri di vantaggio su Annamaria Vanacore). Ma con Annamaria mai dire mai: ed infatti l’atleta del team Atletica Scafati, km dopo km, si avvicina a Loredana e la lascia nell’ultimo km e fa sua la classifica finale riservata alle ragazze. Terzo gradino del podio per una conferma, quella di Rosanna Pacella (Isaura) con le bravissime Maria Laura Russo (Marathon Club Stabia) e Teresa Galano (Atl. Caivano) a seguire.

Classsifica a squadre non poteva che andare alla Pol. Atl. Camaldolese.

Bella, davvero bella la gara di Angri. Un piacere presentarla, un piacere commentare gare che funzionano: e quella di Aniello Cannavacciuolo e l’Angri RunnerClub ha funzionato, eccome!

marco casconeMarco Cascone

Vieni sul mio blog.  https://marco-cascone.tumblr.com/

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>