Curiosita slide — 21 maggio 2015

correreSu incarico della ditta di articoli sportivi Asics, nel 2009 l’istituto di ricerca Synovate effettuò la più grande ricerca sulla corsa finora realizzata. Furono intervistati 3.500 podisti di sette paesi europei, a detta degli autori rappresentativi di

ottanta milioni di appassionati. Da questa ricerca emerge che gli italiani sono ambiziosi e competitivi e considerano la corsa un ottimo modo per combattere lo stress. (1)

Luca Giglioni, dopo aver disputato la “Sei ore di Foiano” della Chiana (Arezzo): “Quando tutto sembra che ti vada storto nella vita, quando persone a te care hanno problemi la cosa migliore è correre e scaricarsi senza abbattersi mai… Inizialmente vi sembrerà di correre con un peso psicologico di 10 kg in più, ma è un vero toccasana. Sicuramente pochi medici, amici, conoscenti ve lo diranno… Per me che ho fatto della lunga distanza uno stile di vita… sulla base della mia esperienza posso affermare che l’ultramaratona è disciplina formante. Fisicamente e psichicamente aiuta ad affrontare quei problemi che poi affrontiamo nella vita reale. Un abbraccio a tutti amici Runners!”

Si può iniziare con un paio di scarpe da ginnastica che bene o male tutti hanno a disposizione e con il tempo ci si accorge che ci sono abbigliamenti più tecnici, più adatti, e che si sta meglio se si diminuisce di fumare. Questa attività può continuare sperimentando benessere e voglia di competizione con i propri amici di corsa e si può arrivare alla consapevolezza che tutto è possibile, come è possibile iniziare un’attività sportiva che ti prende fino a non poterne fare a meno.

Christian Jocher:  “La corsa contiene e trasmette un messaggio semplice e chiaro. In poco tempo posso fare qualcosa per la mia salute, alleno cuore e circolazione, miglioro il fiato e con esso anche la resistenza psicologica, mi prendo cura dei miei muscoli e tendini, peso e abitudini alimentari si stabilizzano, dormo meglio. Insomma il mio benessere aumenta e io mi sento in equilibrio. A ciò si aggiunge che la corsa è uno sport che posso praticare ovunque. Non ho bisogno di partner o avversari, l’equipaggiamento non è troppo costoso, non servono impianti sportivi specifici… è sufficiente mettere in macchina o in borsa le scarpe da corsa e dopo un lungo viaggio o in pausa pranzo posso facilmente allenarmi un po’. Tutto sommato, non esiste una disciplina sportiva meno costosa. (2)

Per concludere non posso che augurare a tutti gli atleti e gli organizzatori di continuare a promuovere un sano esercizio fisico per tutte le età e con qualsiasi modalità e sviluppare sempre nuovi percorsi naturali e consultare libri sulla psicologia dello sport e del benessere che sono anche reperibili presso Frizzi e Lazzi, negozio di “Scarpe running e non solo” sito in Manfredonia Corso Manfredi 303, oppure a Roma presso “Planet Sport Running”, viale Spartaco 60/66.

Venerdì 29 maggio, ore 17:30 Presentazione libriIncontri di lettura dedicati agli autori del territorio. L’appuntamento è nella biblioteca Elsa Morante, Via Adolfo Cozza 7.

Partecipano: Giovanna Avignoni “Sono nato troppo presto” e “Come una bolla” Ed. in proprio; Matteo  Simone “Doping: il cancro dello sport” e “O.R.A. Obiettivi Risorse Autoefficacia” Aras Edizioni. Modera Giuseppe Meffe. L’incontro fa parte delle iniziative del Maggio dei libri.

 

  1. Sportforum 2013 pag. 94.
  2. Sportforum 2013 pag. 96.

 

 

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta Gestalt ed EMDR

CONTATTI: 380.4337230 – 21163@tiscali.it

http://www.mjmeditore.it/autori/matteo-simone

http://www.ibs.it/libri/simone+matteo/libri+di+simone+matteo.html

http://www.bibliotu.it/news/10127

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>