TuttoCampania — 29 giugno 2015

coppa criistoforo 2015Anche quando si corre da molto tempo c’è sempre qualche gara che non si è disputata; della quale se ne è sentito parlare, se ne sono ascoltati i racconti, ma per un motivo o per un altro qualcosa ce ne ha tenuto lontano; è il caso di questa manifestazione: Coppa Cristofaro – atletica sotto le stelle; ma veramente sotto le stelle, visto che , le gare degli adulti, si disputano alle 21:00. Quest’anno ho potuto rendermi conto del perché della fama di questo evento.

La serata di atletica la aprono i bambini; bellissimo vederli, seri, tesi, sentono il loro impegno sportivo e lo vivono con impegno, spingendo sulle gambe, ansimando e sprintando pur di guadagnare una posizione per poi, dopo, sorridere divertiti e chiacchierare tra di loro della loro gara. Personalmente, ogni volta che vedo i bambini fare sport, penso che forse c’è qualche speranza per un futuro migliore.

Finite la gare e le premiazioni dei mini atleti, non avendo la minima idea di come funzioni la cosa, inizio ad informarmi … squadre di 5 persone, ognuna deve scegliere tra 2000 mt, staffetta (ogni frazione 1200 metri )

e la spettacolare americana … non avendo la minima idea di cosa si trattasse e non avendo con me il necessario, ho dovuto fare da spettatrice ma quando ho visto che  nel  campetto di terriccio, quasi fosse una campestre, è stato disegnato un circuito nervoso di 400 mt, che molti hanno preso sotto gamba ma correndo, alcuni, le gambe ce le hanno lasciate … il dispiacere è passato. Una serata di divertimento sportivo che è  stata vissuta con impegno, ognuno ha dato il meglio di se per portare punti alla squadra (perché lì non vince il singolo ma la squadra), immenso l’ impegno degli organizzatori che studiano ogni minimo particolare per far stare bene tutti i presenti, un grazie di cuore a loro per ciò che fanno.

Premiati tutti i partecipanti.

Alla fine, dopo i botti, si resta lì, tutti insieme, a dare fondo alla grigliata …

Ora che ci sono stata voglio dire che quello che mi ha colpito, quello che mi è piaciuto è che si è vissuta una serata di Atletica esclusivamente sotto l’egida dello Sport, nessun ente da fare da padrone, solo sport e le varie discipline atletiche.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>