TuttoCampania — 20 giugno 2016

coppa cristofaroAnche quest’anno gli amici della “Silma Casalnuovo Volla” con in testa il Presidentissimo Peppe Sacco e famiglia Veneruso, con Peppino e tantissimi volontari, sono riusciti a stupirci, regalandoci nuove emozioni in ricordo del caro Cristofaro e dell’amico Peppe Monaco.

Mantenere vivo il ricordo di chi è rimasto e rimarrà sempre nei nostri cuori con una grande festa di sport e passione è una prerogativa indiscussa dei tanti che, con infinito amore, organizzano la “Coppa Cristofaro” .

Da mesi la macchina organizzativa è in fermento e in grande attività per non giungere impreparata all’evento.

I preparativi fervono dal sabato mattina, quando viene disegnato il percorso di gara all’interno del grande campo di calcio della struttura sportiva “San Michele”. Curve, rettilinei, terra battuta ed erbetta, per vivere 400 metri di adrenalina pura!

Alle 17,00 in punto tutto è pronto per accogliere i giovani e giovanissimi atleti per le gare previste per le categorie giovanili. Pochi istanti e la festa ha inizio, tra sprint, applausi ed entusiasmo generale.

Poco prima delle 20,00 il fermento si moltiplica. Iniziano ad arrivare i primi atleti adulti delle squadre che si contenderanno l’ambito trofeo messo in palio dall’organizzazione.

Io parto in largo anticipo sull’orario previsto per non farmi trovare impreparata da traffico e intoppi vari.

In auto con me : mio figlio Salvatore, addetto alle riprese video e un membro della mia squadra tutta al femminile, Teresa Galano, ansiosa di ricongiungersi al resto del team “Runners e non solo”, Marangio Rosaria, Grazia Razzano e Pina Di Nuzzo.

Splendida novità quest’anno, quella di inserire team tutti in rosa con annessa premiazione differenziata.

Squadre maschili agguerrite e donne pronte a darsi simpaticamente battaglia è quello che ci aspetta.

Ne vedremo davvero delle belle!

Questo va a vantaggio dello splendido e numeroso pubblico presente.

Alle 9,00 in punto tutto è pronto, il fermento è alle stelle e … la festa ha inizio.

Parte la prima sfida! Il 2000.

Diciannove atleti sulla linea di partenza per onorare la propria squadra aspettano solo lo start, che puntualmente arriva, dando inizio alle danze.

Cinque giri di gara vera!

Ad ogni passaggio tifo, applausi e tanta allegria per incoraggiare gli atleti e spingerli a dare il massimo.

La prima fatica è conclusa e, congratulandomi con la mia compagna di viaggio, Grazia Razzano, che ha onorato il jolly messo in palio, mi accingo a seguire la staffetta 3×1200.

Gara spettacolare, che entusiasma ancora di più i presenti, per i vari passaggi e il cambio di testimone.

Gli applausi si sprecano e si conclude anche questa frazione.

Io, incoraggiata dalle mie compagne di squadra, Giuseppina, Teresa e Rosaria, anch’esse uscite con onore da questo impegno, mi accingo a disputare l’ultima gara in programma : l’Americana.

E’ toccata a me questa prova, che prevede l’eliminazione dell’ultimo arrivato ad ogni sprint di 200 metri.

L’obiettivo è uno solo : resistere il più a lungo possibile per fare onore alla squadra.

In lontananza lampi, tuoni e fulmini minacciano il prosieguo della manifestazione e i tempi si accelerano per evitare che la pioggia colga di sorpresa gli atleti.

La buona sorte ci assiste e riusciamo a completare anche le premiazioni all’asciutto.

I fuochi d’artificio allietano la seconda parte della serata che è ben lungi dall’essere conclusa.

La festa infatti continua ai tavoli con la degustazione di una splendida grigliata che coinvolge tutti i presenti. Una deliziosa torta compensa anche la voglia di dolce e completa in bellezza la serata.

Anche quest’anno la “Silma Casalnuovo Volla” con Peppe Sacco, Pino Veneruso e famiglia Veneruso sono stati all’altezza delle aspettative, si sono addirittura superati.

Grazie per averci fatto vivere una serata splendida e arrivederci al prossimo anno.

Marilisa Carrano per Podistidoc
marilisa carrano

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>