slide TuttoCampania — 04 luglio 2018

correreV° Edizione dei “Giochi senza frontiere”

Gara podistica Fidal di km 10 organizzata da Angelo Grasso, dall’ASD Sannio Runners e dall’ASD Centro Sportivo Presta.

Al mio arrivo a Sant’Agata, all’incirca le 8,15, contrada Presta era già tutta in fermento.

Tantissimi volontari dell’Associazione Centro Sportivo Presta e dell’ ASD Sannio Runners, coadiuvati da Angelo Grasso, stavano terminando gli ultimi preparativi prima della partenza.

I circa 300 partecipanti, in una bellissima ma caldissima giornata di inizio estate, si preparano ultimando il riscaldamento.

Il percorso che li aspetta è abbastanza impegnativo: la prima parte prevede una salita molto ripida, resa ancora più dura da un sole cocente. Mentre nella seconda parte gli atleti troveranno una lunga discesa e subito dopo un falsopiano tutto alberato che gli regalerà un po’ di frescura.

Ma passando alla gara, dopo la partenza, avvenuta tra tanti curiosi e tantissimi abitanti della contrada, gli atleti si sono subito lanciati alla garibaldina.

Al passaggio del 5° km, Antonello Sateriale aveva una ventina di secondi di vantaggio su Borrasi Michele, a sua volta inseguito a pochi metri da Di Nuzzo Andrea.

A seguire un gruppo colorato, sempre più frastagliato.

Sui volti di ognuno i segni visibili dell’enorme sforzo che stavano compiendo.

La prima donna al passaggio è Nicchiniello Ilenia, seguita da Colesanti Roberta e Caserio Linda.

Passando all’epilogo, la V edizione dei “Giochi senza frontiere” se la aggiudica Sateriale Antonello seguito a breve distanza da Borrasi Michele e Di Nuzzo Andrea.

A seguire Falco e Sanzari.

Nella gara in rosa la regina è Ilenia Nicchiniello. Seconda piazza per Colesanti Roberta e terza piazza per Caserio Linda.

A seguire Trabacchino ed Esposito.

Un plauso va ad Angelo Grasso con tutto il suo team e al gruppo di volontari del Centro Sportivo Presta che hanno offerto un mega rinfresco con bibite, angurie e crostate che hanno rifocillato tutti gli atleti all’arrivo.

Un arrivederci speciale all’anno prossimo a questa meravigliosa gara.

aldo cavuoto

 

 

 

Da Contrada Presta per Podistidoc Aldo Cavuoto.

.

 

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>