Curiosita — 31 gennaio 2011

Il Club Supermarathon Italia fondato dal compianto Presidente forlivese Sergio Tampieri scomparso dopo lunga malattia nel settembre u.s. E, alla cui guida presente e futura è stato chiamato all’unanimità il bolognese Gianfranco Gozzi, gode proprio di ottima salute. Il bilancio definitivo del 2010 conta ben 336 affiliati con numeri di presenza da far girare la testa a qualsiasi statistico ed essere un boccone ghiotto per qualunque organizzatore di maratone e ultra su suolo italico.


La classifica redatta dal Direttivo ‘parla’ da sola: a vincere per presenze totali nel 2010 il milanese d’adozione Vito Piero Ancora della Pro Patria Milano con 50 maratone (e ultra) all’attivo svolte nel corso del 2010. Seguono a pari merito Francesco Capecci, patron della Maratona sulla sabbia, e Marina Mocellin, prima donna, con 41 maratone (e ultra) portate a termine nel corso del’anno. A ruota l’austriaco Wally Gerard (38), Fabio Busetti, Avis Oggiono (35), Franco Cabrini (35), Giovanna Gavazzeni (33), il toscano Mario Ferri (32) e l’inossidabile barlettana Angela Gargano (31). Chiudono a pari merito per i magnifici dieci Greta Massari e Ferdinando Gambelli a quota 30.


Le quote rosa sono ben presenti all’interno del gruppo, sia nel direttivo che come atleti, con 4 presenze nelle prime dieci posizioni. Sono numeri importanti ma anche presenze importanti all’interno delle varie manifestazioni nazionali.


Per quanto riguarda le maratone e ultra corse nella propria carriera sportiva, non possiamo non trovare il più longevo, il più amato da tutti, beppe Togni di Lumezzane con le sue 758 maratone percorse, seguito dal toscano Gianfranco Toschi, con 544, terzo Vito Piero Ancora (537), e quarto posto Angela gargano (496) seguita dal marito, il Dottor Rizzitelli con 470. Poi seguono il Maresciallo Lorenzo gemma (429) e il compianto Sergio Tampieri che ha terminato la sua corsa terrena a quota 413.


Numeri e personaggi dei quali di ognuno si potrebbero raccontare storie e aneddoti, ricchezze umane e sportive che il Club Supermarathon Italia intende preservare.


Patrizia Rossi, mirandolina, new entry nei top atleti dell’ultramaratona della 100 km femminile, stabile al 14esimo posto; Monica Barchetti, azzurra di Ultramaratona della 24 ore; Angela Gargano, con la miglior prestazione italiana femminile nella 6 giorni ad Antibes del giugno scorso e il suo primato di 100 maratone corse in un anno solare, ancora imbattuto..e l’elenco del popolo delle lunghe potrebbe continuare.


Sono gli irriducibili che corrono da una parte all’altra dello stivale, presenza pressochè costante in ogni manifestazione piccola o grande che sia, purchè sia lunga almeno …42km195metri!


 

Autore: Comunicato stampa della presidenza

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>