Cronaca slide — 14 giugno 2015

Cifre ancora una volta da record in quanto ad iscritti in quel di Cesena per la 43^ Notturna di San Giovanni Memorial “Massimo Catania-Silvio Severini-Simone Grassi”, organizzata dall’Endas Cesena, manifestazione di corsa su strada del calendario Fidal regionale. Per questa edizione solo la gara in linea di km 10,850, mentre il Cross dei Campioni in circuito è stato rimandato al prossimo anno per il terzo sabato di giugno. Gara sotto l’aspetto agonistico vinta dal magrebino Rachid Benhamdane (Asd Dinamo) in 36’35”, che si conferma grande protagonista delle corse del sabato, otto giorni prima aveva vinto in volata la 11 Ponti di Comacchio precedendo Magagnoli, questa volta precedendo l’idolo locale Gianluca Borghesi di 36 secondi. Tra le donne successo per distacco come da pronostico per Martina Facciani in 41’27” su Anna Spagnoli staccata di 2’39” e terza la gemella Valentina a 3’09”. Questi invece i vincitori delel varie categorie: Alberto della Pasqua cat. A (anni 1997-1976), Roberto Corbara cat. B (anni 1975-1966), primo cesenate al traguardo e vincitore, quindi, del trofeo Simone Grassi, Claudio Valeri cat. C (anni 1965-1956), Adolfo Accalai cat. D (anni 1955 e precedenti), Federica Moroni cat. E (femminile). Traguardo volante Conad vinto da Rachid Benhamdane.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>