TuttoCampania — 15 giugno 2009

A Cercola si è respirata un’atmosfera speciale, l’atmosfera delle belle occasioni, vissute in serenità. La ‘CercolaCorre per le Donne‘ ha mantenuto fede alle attese: è stato un bell’evento. Un’occasione davvero speciale per un confronto diretto tra le protagoniste delle nostre gare domenicali (e non) ma soprattutto un momento in cui magari tante ragazze, che normalmente si ritrovano solo durante la gara, hanno potuto conoscersi meglio, dialogare, fare amicizia.


Il Team Marathon Club Neapolis Vesevo ha allestito un evento in Rosa di prim’ordine, proponendo un percorso tecnico quanto basta, con un circuito da ripetere 4 volte (cosa che ha favorito lo spettacolo e l’assistenza ad ogni singola ragazza in gara). Ed in gara non erano poche: una settantina all’arrivo, a conferma della bella adesione all’invito per la partecipazione, nonostante la grande concorrenza organizzativa del periodo.


La gara.


Caldo umido, percorso di 7.320 metri distribuito su 4 giri. Una salita non dura, di circa 400 metri, che ha fatto però buona selezione in ogni tornata.


Annamaria Vanacore non teme avversarie e lo dimostra sin dopo lo sparo. Media nel primo giro sui 3’35’ a km e selezione immediata. Alle spalle dell’atleta del Centro Ester un confronto agonistico importante, ai fini dell’assegnazione delle posizioni a completamento del podio. Loredana Vento (A,S. Roma Cus Atletica) rientra alle gare dopo un periodo non facile, deve faticare non poco per avere la meglio sulle agguerrite avversarie. Filippa Oliva (Napoli Nord Marathon) e Rosanna Zullo (collega di team della stessa Loredana) non mollano, e lasciano spazio solo nell’ultima delle quarte tornate. Al traguardo 29’03’ per Loredana (a 1’07’ dalla vincitrice), 29’12’ per Filippa e 29’32’ per Rosanna. Nonostante un po’ di difficoltà nell’ultimo giro (dopo un partenza molto veloce) Cathy Barbati (G.P. del Baianese) riesce a chiudere la sua prova in una ottima 5a posizione, 30’12’ per lei.


Grande confronto anche ai fini dell’assegnazione delle altre posizioni importanti nella classifica finale. Ausilia Balletta (International Security Service), Sabrina Carullo (ErcoSport) e Annamaria Damiano (Montemiletto Team Runners) sono giunte nell’ordine, rispettivamente in 30’27’, 30’34’, 30’57’. Il novero delle prime dieci è completato da due atlete apparse in ottima condizione e capaci di tenere alto il ritmo sino alla fine, senza sbavature e tentennamenti. Lidia Principe (Montemiletto Team Runners) e Barbara Marrone (Amatori Caserta) hanno completato il loro impegno in 31’30’ e 31’38’, segnalandosi così quali nomi da tenere in giusta considerazione in vista degli eventi agonistici che seguiranno.


 


Tina Officioso, Vice Presidente del Team Marathon Club Neapolis Vesevo, ha fatto al meglio gli onori di casa, avvalendosi di un team di collaboratori sempre puntuali e disponibili. Proponendo così, giustamente orgogliosa, un evento che diventerà tradizione. Una tradizione in Rosa.


Nelle foto (Di Nicola Peluso): il Podio finale e Annamaria Vanacore in Azione

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • Valentina Ricchezza. Podistica “Il Laghetto”.

    Complimenti agli organizzatori di questa splendida manifestazione….la cura del dettaglio, l’assistenza dei volontari, l’energia dello speaker, le foto di Nicola, hanno fatto sì che l’afa ed il caldo passassero in secondo piano! Grazie al team Marathon club Neapolis Vesevo per la giornata di festa e di sport puro che ci avete regalato.

  • sonia per tutte

    brave donne!!!!!!! ma cimminiello è venuto a vedervi o se n’è rimasto in panciolle a casa sua? se non è venuto è perchè non c’ero io! ps. annamarì, vai piano!

  • giannni cimminiello asd amatori vesuvio

    mi ero proposto come massaggiatore ufficiale dell’evento….la mia proposta a scopo assolutamente benefico …non a scopo di lucro è stata bocciata dagli organizzatori i quali temevano un affollamento alla mia postazione e quindi notevoli disagi di ordine publico……in verità …mia cara sonia ho partecipato alla gara organizzata dal csi e dal sempreverdesexy gianni mauriello…piazzandomi al nono posto ….una perfomance sicuramente migliore di quella che sarei stato capace di combinare a cercola…

  • Paolo Ottaiano ASD Marathon Club Neapolis Vesevo

    Un grazie a tutte le partecipanti al 1° Trofeo Cercola Corre per le donne. Per me è stata una verifica tecnica delle ns. organizzazioni sportive Cercolesi ( verifica al quanto gradita dall’intera organizzazione). Con pochi soldi si può far contenti tutte e regalare un momento esclusivamente rosa a tutte le donne amatori della platea campana. Pensavo che dopo qualche copiatura d’immagine e di organizzazione fatta recentemente da neo associazioni ( con baget economici ben più alti del ns. ) alla quale hanno partecipato meno di 50 atlete, di abbandonare definitivamente il progetto rosa in corso da oltre 6 anni, però l’esultanza Cercolese mi ha spronato a ricredermi per organizzare il 2^ trofeo Cercola Corre per Donne 2010, con quanlche piacevole novità tecnica.
    P.S. Cimminiello sei assunto nel prossimo comitato organizzatore con il compito di applicazione pettorali a tutte le atlete iscritte, nessuna esclusa. ”

  • giannni cimminiello asd amatori vesuvio

    non mancerò ma dovrò portare il mio assistente….pasquale anzano…

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>