TuttoCampania — 12 febbraio 2009

E’ calato il sipario sui Campionati Regionali Indoor riservati alle categorie Master: la II giornata, svoltasi domenica  8 febbraio, ha assegnato i Titoli Regionali individuali nei 60m- 400m – 1500m – Marcia (Km3) Alto – Lungo (femminile) – Triplo (maschile) – Peso.


In pista e sulle pedane del Palavesuvio di Ponticelli gli atleti della Vis Nova Salerno hanno dato vita ad un intenso pomeriggio di sport che si è concluso con un trionfo praticamente annunciato: la conquista del titolo regionale di società per le atlete Master del team salernitano, che con ben 6394 punti non lasciano scampo alle avversarie dell’Hippos C.F. (5844 punti).


Argento, invece, e un po’ di amaro, per il settore maschile, che chiude con 7047 punti, alle spalle dell’Arca Atl. Aversa (7394 punti). Tanti, comunque, i successi individuali: bis di titoli Regionali per Giuseppe Plaitano (MM40) nell’Alto (m. 1,72)  e nel Triplo (m. 11,45); oro e titolo regionale per  Rosario D’Amato (MM 50) nei 60m con il crono di 7’91 ed infine doppietta per Alfredo Napoli (MM 75) nei 60m. con 12’66 e nei 400m con 1’56’78.


Degne di nota anche la prestazioni di Matteo Romano (MM40) e di Giovanni Ferrigno (MM50) che conquistano l’argento rispettivamente nel getto del peso e nei m.60


 


Passando ai risultati tecnici femminili svetta il doppio  titolo ottenuto da Giuseppina De Luca (MF 40) nei 400m (1’11’26) e nei 60m (9’67); titolo regionale, inoltre,  per Barbara De Luca (MF 35)  nei 400m (1’05’99); bissa il gradino più alto del podio, il Presidente della Vis Nova, Anna Pergola (MF 45), che conferma il suo dominio nei 400m (1’20’55)e nei 60m (9’87). Titolo regionale, infine, nei 60m per Anna Marino (MF 35) con il  crono di 9’28.


Vittoria, inoltre, per Lyubov Dovhopolyuk (MF45) nel peso (m 10,20) e nel salto in alto (m. 1,11).


Nella gara dei m 1.500 buone le prestazioni di Anna De Vito (MF50), Nicoletta Rinaldi (MF45), e Francesca Familiari (MF35), che salgono sul secondo gradino del podio.


Argento , anche, per Carla Sessa (MF35) nel salto in lungo.


 


L’augurio è che sia solo il primo di una nuova e lunga striscia di primati


L’appuntamento in chiave master è per i Campionati Italiani Indoor in programma ad Ancona dal 27 febbraio al 1° marzo.


 

Autore: Carla Sessa

Share

About Author

Peluso

  • Carmine Gambino – area master Campania –

    Solo per essere precisi, i dati che hai citato inerenti la classifica dei Cds non sono corretti, per gli uomini prima è la societò Atletica Aversa p.8082 , seconda la Vis Nova salerno p.7047 e terza Hippos p.6524, mentre per le donne prima Vis Nova salerno p.6394, seconda Hippos p.5777 e terza Atletica Aversa p.4327. ricordo comunque a tutti i master che la classifica completa è pubblicata sia su podistidoc che sul sito del Comitato Regionale Fidal Campania.

  • Carla Sessa – A.S.D. Vis Nova Salerno –

    Mi scuso per le imprecisioni relative ai punteggi societari (anche se non inficiano la graduatoria finale in termini di classifica) ma mi sono affidata alle prime fonti disponibili evidentemente UFFICIOSE…
    Anche se l’articolo è stato pubblicato solo in data 12 febbraio era stato inviato in redazione già martedì 10/2.
    Grazie comunque e per la segnalazione e per la pubblicazione dei risultati ufficiali!
    Buona Giornata e Buon Lavoro.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>