Cronaca slide TuttoCampania — 26 settembre 2016

meriyem-lamachi-san-lorenzo-2016Spettacolare come e più di sempre la Podistica Internazionale San Lorenzo, la super classica di cava de Tirreni. 55^ edizioni non si raggiungono mai per caso, ed ecco che lo spettacolo che da anni va in onda fine settembre di ogni anno è stato più che confermato, persino esaltato. Per me la “prima volta” a presentare la gara, per il piacere assoluto di sapere di essere stato chiamato a vivere non tanto un evento sportivo ma un vero e proprio pezzo di storia dello Sport. Illustri i nomi che hanno sempre caratterizzato questa gara, e quest’anno un’ulteriore conferma.

Gara

Il Csi da sempre essenza dell’organizzazione, unitamente all’Associazione che porta il nome illustre di Mario Canonico, per un evento esaltante dal punto di vista coreografico e competitivo. Confronto Ruanda/Italia in campo maschile, con Jean Baptiste Simukeka candidato alla vittoria, ma con Dario Santoro (già campione italiano di Maratona) atteso ad una gran prova, così come poi è stato. 7.800 metri tosti da affrontare, poi chiusi vincenti in 23’45” dal ruandese, con Dario Santoro (Atl. Potenza Picena) a 33” e un grande Gilio Iannone in terza posizione, dopo un finale, come suo solito, travolgente. A Giovanni Moretti e Antonello Landi le posizioni importanti ai piedi del podio (entrambi atleti del team Potenza Picena).

Gara donne senza storie, anche se nei km iniziali Palma de Leo e la Jeptoo hanno cercato di stare legate a Meryem Lamachi, non riuscendoci poi. Vittoria per Meryem quindi, anche se lontano dal record del tracciato che appartiene a Claudia Pinna.

Prima della kermesse classica, e come sta avvenendo da anni, protagonisti anche i giovanissimi, dalle scuole medie agli allievi.

Emozionante il ricordo di Marco Senatore, atleta del Team Podisti Cava Picentini, ricordato da chi, avendolo conosciuto, di certo non dimenticherà.

Un corposa e partecipatissima cerimonia protocollare, con bei momenti emozionali, ha chiuso la magica serata della San Lorenzo.

Conoscendo gli organizzatori vi assicuro che già si stanno organizzando per una nuova, magica edizione: sarà la 56^.

 

Marco Cascone

http://marcocascone.it/guestbook.htm

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>