Cronaca slide — 21 maggio 2017

cassino 2017La solidarietà e l’aiuto alle associazioni che operano nel sociale il vero Must di questa gara, e lo scopo quest’anno (come del resto anche nelle precedenti edizioni) è stato totalmente raggiunto. Tante Associazioni presenti, e tutte hanno avuto a fine gara un aiuto economico, quale forte segnale di riconoscimento. Un insieme di emozioni a Cassino, in occasione della 16^ edizione della “Corriamo Intorno all’Abbazia”. Un insieme di Emozioni vissute con forte intensità, con Antoine Tortolano grande regista della macchina organizzativa, e con lui tutta l’Aprocis Cassino a dare una mano, oltre a tantissime forze in campo, con anche il Vescovo che non è voluto mancare. La gara di 10 km c’è stata, ma è stata un tassello nell’insieme di un collage di momenti diversi, uno più coinvolgente dell’altro.

Gara

Marco Visci (Atl. Vomano) ha dimostrato di saperci fare e di valere davvero tanto, basta sottolineare la sua vittoria in 30’45”. Gran gara per il vincitore, così come gran gara quella dell’atleta di casa, quella di Mario Capuani. Ottima forma per Marco, per lui un 3’14” di media che la dice lunga sul suo sapere arrivare nella forma giusta al momento giusto. Terzo gradino del podio per Maurizio di Sandro, Free Runners Isernia.

In campo femminile gran bella gara per Chiara Colatosti (Pol. Antonio Fava), con Serena di Cosmo (Sora Runners) sul secondo gradino del podio, e Annalisa Miacci ottima terza.

Premiazione a squadre ricchissima (basta dire che al primo team sono andati 2000 euro) con vittoria del Team di Roccasecca (A. Fava) e i Napoletani di Frattamaggiore (Am. Marathon Frattese) ed i Casertani di Avesra (Pod. Normanna) ad arricchire di un bel po’ il bilancio sociale per i premi previsti per la seconda e terza squadra.

Una bellissima gara questa di Cassino. Antoine Tortolano ci sa fare e, soprattutto, opera tantissimo per il sociale. A seguirlo i ragazzi e le ragazze del team. E quando questo succede, la sinergia è perfetta. Così come si è dimostrata nei fatti.

La “Corriamo intorno all’Abbazia” lascia il segno, e lo fa così come dovrebbero tutte le gare.

Marco CasconeMarco Cascone

marco.cascone@inwind.it

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>