slide TuttoCampania — 25 agosto 2018

transmarathon 2018 finale capassoFinita la TransMarathon, nella nuova versione della “Maratona a tappe del Cilento”: W la Transmarathon! Sì perché, finalmente, nelle ultime due giornate di gara, complice anche la non pioggia, ho ritrovato l’aria e l’atmosfera caratteristica di questa gara, anzi…di questa festa. Sì, non voglio parlare di gara: questa è una vera festa distribuita su più giorni, capace di regalare emozioni in sequenza, capace di prenderti per mano e farti tuffare in una realtà (quella del Cilento-Vallo di Diano-Aburni) che è un insieme di realtà diverse, accomunate però dalla veracità dei posti, dal senso di ospitalità, dalla bellezza, diversa nelle singole tappe, ma proprio per questo ancora più piacevole.

La quarta tappa ha chiuso il tour, ed è stata una bellissima tappa. Partenza da Massascusa di Ceraso, per l’arrivo (dopo 8,2 km) a Vallo della Lucania. Bellissima la piazza centrale, dove poi abbiamo vissuto la lunga festa di premiazione e l’arrivederci al prossimo anno.

Presenti sul palco i veri referenti di essenza dell’organizzazione dell’evento: in primis Roberto Funicello e Sergio Mastrangelo (mente e braccia operative del tutto), e con loro Nicolina Vitolo (anche in versione atleta). Non sono mancati Rosaria Alicchio (presidente Fidal Salerno); Ugo de Marsico (Vice presidente Fidal Campania); l’Assessora De Cesare, a rappresentare Vallo e tutte le amministrazioni che ci hanno dato una grande mano e, in ultimo ma non per ultimo, Vincenzo Inverso (Consigliere e Assessore del Parco Nazionale del Cilento-Vallo di Diano e Alburni): il punto di origine di questo ritorno della TransMarathon in versione numero 1 della Maratona a Tappe del Cilento.

Tutto secondo norma la classifica finale del tour: Giorgio Nigro domina in campo maschile, così come Annamaria Capasso in quello femminile. Giorgio vince tutte e quattro le tappe, ad Annamaria tre del tutto, dovendo abdicare solo nell’ultima tappa, proprio quella di chiusura, vista la vittoria di Patrizia Picardi. A Marek Hadam e Remigio Montella le posizioni da podio, così come a MarilaLuisa Langella e Monica Alfano nella gara in rosa.

Classifica a squadre andata al team Cilento Run.

Un piacere annunciare il ritorno di questa emozione a tappe nel Cilento. Ci mancava e mi mancava! Ed ho ritrovato così il sapore della genuinità che caratterizza questo evento: un successo nonostante la pioggia delle prime tappe. Un successo meritato, guadagnato sul campo…anzi…nella bellezza del Parco Nazionale, culla della dieta mediterranea e della genuinità: dei luoghi, della gente.

Marco CasconeMarco Cascone

Vieni sul mio blog.  https://marco-cascone.tumblr.com/

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>