slide TuttoCampania — 01 aprile 2017

caserta giovanile freccia sudDopo aver fatto la mia classica introduzione per il video reportage per TeleCapri Sport (e salutato i tanti amici presenti) mi sono piacevolmente accomodato in Tribuna e mi sono goduto le partenze, le gare dei bambini, dei ragazzi (tantissimi) partecipanti al 1^ Meeting Freccia del Sud, stadio Pinto a Caserta (e proprio sulla pista che porta il prestigioso nome del grande Pietro da Barletta). Incredibile la presenza di mini atleti, accompagnatori, genitori, tifosi di ogni genere e presenti per vivere tante gare, tutte emozioni alla massima espressione. Dall’alto ho ritrovato, tra quei volti gioiosi e ansiosi allo stesso tempo, il mio stesso volto di bambino e le mie stesse emozioni e ansie di quando iniziai a correre. Oggi, con il senno di adesso e dei tanti anni vissuti nella corsa e di vita, non posso che ringraziare quegli organizzatori di allora, e con loro il mio primo allenatore: hanno segnato la mia vita.

Ecco perché l’emozione è stata tanta, ecco perché dico grazie ad Agostino Rossi, Anna Nargiso (Zagara), Nunzio Antonucci e, con al loro fianco: Maria Vozza, Andrea Ferraro, i giudici Fidal di Caserta.

Un grazie che va oltre anche qualche momento convulso in pista, ma tale perchè dovuto alle tante partenze, tantissime presenze. Persino quei momenti hanno reso più ricco e piacevole il pomeriggio.

Ce ne fossero sempre appuntamenti così: coinvolgenti, gioiosi, partecipati, proiettati verso il futuro.

Complimenti a chi ci ha creduto, a chi fa, a chi opera e va oltre al “vorrei ma non posso”.

marco-casconeMarco Cascone

marco.cascone@inwind.it

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>