TuttoCampania — 03 giugno 2014

correreII Edizione di “Corri per la tua vita”. Gara OPES e FIASP di km 10 organizzata da Peppe Sacco con il patrocinio del comune di Casalnuovo.

Percorso cittadino, piatto, interamente asfaltato e chiuso al traffico.

Circa 400 atleti hanno preso il via in una giornata di sole, di festa, ma soprattutto di prevenzione. Erano presenti in piazza Giancarlo Siani i medici volontari per la diagnosi precoce sul tumore del colon/retto. L’intero importo delle iscrizioni (3€ a persona), unito ad altre donazioni, è stato devoluto alla ricerca sul tumore del colon /retto.

Tutto questo fa sì che questa gara abbia un valore aggiunto, in primis la solidarietà a grandi livelli e poi per la presenza di atleti di grandissimo spessore che hanno onorato con la loro presenza questa gara.

Tantissimi abitanti di Casalnuovo hanno partecipato alla gara non competitiva, mentre tantissimi altri hanno sostenuto gli atleti lungo tutto il percorso facendo da splendida cornice a questa giornata di sport e solidarietà.

Ma passiamo alla gara : dopo la partenza gli atleti si sono subito posti in fila indiana sotto il ritmo incessante scandito da Paolo Ciappa, Di Puoti, Piccolo, Forino, De Lucia e Moufekir.

Mentre nella gara in rosa si evidenziava subito Bruna Santelia, seguita da D’Argenio Jean Pierina, Marilisa Carrano e Toraldo Vincenza.

Nella gara maschile, al 6° km, Paolo Ciappa, Francesco Di Puoti e Marco Piccolo prendevano il largo, mentre in quella femminile Bruna Santelia aumentava il suo distacco seguita da D’Argenio, e Carrano.

Ma passando all’epilogo della gara,questa II edizione di “Corri per la tua vita”viene vinta per la seconda volta da Paolo Ciappa (C.U.S. Camerino) col tempo di 29,59, secondo posto per Francesco Di Puoti (Finanza e sport Campania) col tempo di 31,08, terza piazza per Marco Piccolo (International Security) col tempo di 31,14. A seguire Forino, De Lucia e Moufekir.

Nella gara in rosa vince la brava Bruna Santelia (Colosseo 2000) col tempo di 35,26 battendo il record della manifestazione. Seconda D’Argenio Jean Pierina (Run of Life) col tempo di 38,29. Terza la brava e forte atleta di Piano di Sorrento Marilisa Carrano (Amat. Vesuvio) col tempo di 40,01. A seguire Toraldo, Motolo e Fabbricatore.

Ottima l’organizzazione di Peppe Sacco con tutto il suo enturage, per aver interpretato come  sempre in maniera genuina ma professionale le esigenze e le necessità degli atleti nel prima e nel dopo gara, distribuendo premi a go  go.

Un ringraziamento speciale va al Corpo dei Carabinieri, ai Vigili Urbani e ai volontari della Protezione Civile che hanno svolto al meglio il loro lavoro.

Una menzione speciale va al giovane atleta della “Silma Casalnuovo Volla”, Aufiero Alessio Giuseppe (Pino), che, alla sua terza gara ha riscosso un risultato clamoroso piazzandosi 8° assoluto, in un partere di grandissimo livello.

Stamane ho ricevuto la solidarietà e l’affetto di tutto il mondo podistico amatoriale per lo sgradevole episodio da me vissuto ieri. Ringrazio tutti e vi assicuro che non mi lascerò condizionare da qualche spinta.

Vi lascio con una citazione di un grande uomo che ha donato la sua vita per la libertà di pensiero e di cronaca :

 “Esistono due tipi di giornalisti : quelli che scrivono e quelli che scrivono ciò che non è scomodo”

GIANCARLO SIANI

aldo cavuoto

Da Casalnuovo per Podistidoc Aldo Cavuoto

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>