Cronaca — 15 ottobre 2008

Carpi 15 ottobre 2008 – Archiviata la Maratona del Centenario lo staff organizzativo sta già buttando le basi per la prossima edizione della Maratona d’Italia, la ventiduesima, che si svolgerà l’ 11 ottobre 2009 e come ormai di consueto il giorno prima sarà preceduta dalla Sittam Granfondo Italia. Le idee sono tante e c’è la certezza che anche l’anno prossimo ci saranno delle novità.
In questi giorni si fanno pure i bilanci della Maratona del Centenario, che si è rivelata al di sopra di ogni aspettativa, innanzitutto per il numero dei partecipanti che nella due giorni di sport a Carpi ha visto transitare più di cinquemila atleti, oltre 400 vigili lungo tutto il percorso (sia Maratona che Granfondo), trecento volontari, una cinquantina di giornalisti e fotografi accreditati, 5 speaker che si sono aggiunti ai 4 addetti della sala stampa e allo staff organizzativo composto da una decina di persone. In più c’è stata la cospicua presenza dello staff organizzativo dei Campionati Mondiali Militari e di tutte le squadre che ne hanno partecipato.
I punti ristoro durante la maratona sono stati 11 ed hanno distribuito 50.000 bottigliette d’acqua e 10.000 bottiglie di bevanda energetica.
Tutte le classifiche e le immagini si possono scaricare dai siti WWW.italianmarathon.it, www.granfondoitalia.it., mentre giovedì 16 ottobre sarà trasmesso un servizio sulla Sittam Granfondo Italia alle ore 14.45 all’interno del programma Tutto Ciclismo su RAISPORT + canale 277 SKY o sul digitale terrestre.

Autore: Maratona d’Italia memorial Enzo Ferrari

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>