Maratone e altro slide — 10 novembre 2017

FOTO 2 - IL C.M.C. BUSSOLOTTO ALLA MARATONA DI NEW YORK 2017

Il Caporal Maggiore Capo Doriano Bussolotto taglia il traguardo dei 42 km e 195 metri più famosi al mondo, giungendo al 22° posto in graduatoria assoluta e, soprattutto, classificandosi al secondo posto tra i 3.200 italiani partecipanti. Doriano Bussolotto, con un tempo di 2 ore e 27 minuti e 41 secondi, è risultato il primo della categoria M35.

Graduato dell’Esercito Italiano, bersagliere, attualmente in servizio presso il Comando Militare Esercito “Marche” in Ancona, ha fatto parte, dal 2004 al 2009, del Gruppo Sportivo dell’Esercito di stanza a Roma.

Era l’edizione della Maratona di New York del 2006 quando, indossando la casacca  della Forza Armata, Bussolotto partecipava per la prima volta alla competizione. Anche quell’anno giunse ventiduesimo, dimostrando che la tenacia e l’allenamento, avevano dato i primi frutti.

A distanza di 11 anni, nonostante l’inesorabile scorrere del tempo e l’approssimarsi della soglia dei quarant’anni,  la maratona della “grande mela” gli ha regalato una ulteriore meritata soddisfazione. Raggiungere l’agognato traguardo non avviene però per caso, Bussolotto aveva infatti iniziato un intenso periodo di preparazione pre-gara durato circa 3 mesi, segnato da enormi sacrifici dal punto di vista degli allenamenti, uniti ad una ferrea e specifica alimentazione.

Dopo aver lasciato il gruppo sportivo nel 2009, Bussolotto compie una scelta di vita, trasferendosi nella regione Marche per seguire la propria famiglia, essendo padre di ben tre maschietti, coltivando tra i vari impegni di servizio la sua passione per la corsa. Iscritto alla locale società sportiva, l’Atletica Potenza Picena, partecipa, allenandosi costantemente con intensità ed impegno, a molteplici competizioni, come quella che lo portò a gareggiare, nel 2010, ad un’altra maratona, a Beirut.

In quella specifica occasione giunse al 5° posto. Una vita, dunque, dedicata oltre al servizio del Paese e alla propria numerosa famiglia, anche allo sport, evidenziando un impegno esemplare a 360° e fornendo sempre il meglio di sé.

esercito.difesa.it

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>