TuttoCampania — 14 marzo 2013

Antonio Iagrossi Tredici anni ancora da compiere e già in possesso di un palmarés non trascurabile.  Antonio Iagrossi, podista dell’Atletica Dugenta, ha ben figurato al Palaindoor di Ponticelli, nella categoria Ragazzi dei Campionati Regionali Individuali e di Società Indoor.

  Il giovane atleta  (fra 40 giorni compirà tredici anni), sulla distanza dei 1000 m ha stabilito il suo record su pista: 3’23”, conquistando il secondo posto.

  Alla competizione, confortata da un caloroso pubblico che ha affollato gli spalti, hanno partecipato oltre 500 corridori, provenienti da società di tutte le province della Campania. Antonio Iagrossi, unico rappresentante sannita, ha saputo gestire sin dall’inizio la prova, dimostrando un adattamento straordinario alla pista di atletica, pur non essendo la sua specialità.

 Il podista dell’Atletica Dugenta (che vive a Castelvenere) è già pronto, quindi, per i Campionati Regionali di corsa campestre (cross), in programma domenica prossima, 17 marzo, a Gricignano d’Aversa, sempre  sulla distanza di 1000 metri.

 Sandro Tacinelli

Share

About Author

Cascone

  • salvatore albrizio atletica isaura

    forza campioncino tifiamo tutti per te per diventare un top atleta,un grande in bocca al lupo per il futuro.

    • Giovanni Iagrossi

      Sono il papà di Antonio, volevo ringraziarvi tutt (anche a nome di mio figlio)i per le belle parole; volevo fare una riflessione insieme a tutti voi: in questo clima di crisi globale quanto costerebbe a tutte le istituzioni sportive e non investire in sport e cultura? noi della valle telesina dobbiamo essere grati all’atletica Dugenta che in particolare attraverso il suo presidente Dabbruzzo ha saputo creare un gruppo, una famiglia di ragatti che con sacrificio e soprattutto passione hanno intrapreso un bellissimo percorso guidati magistralmente dall’ottimo allenatore Antonio Cutillo che con umiltà e competenza li segue 2 volte la settimana. Perchè non possiamo essere tutti un pò meno egoisti e pensare alle generazioni future? Perchè solo in Campania quasi tutte le gare non prevedono anche quelle giovanili e/o quelle dei portatori di handicap? Un saluto a tutti….

  • gennaro

    COMPLIMENTI!!!!!!!

  • silvio scotto pagliara

    anche al bravo Antonio Cutillo, persona che conosco molto bene .
    alla dugenta e al piccolo Antonio ..ad maiora per il futuro , da uomo e da atleta !!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>