Atletica News slide — 29 giugno 2015

Si è conclusa oggi in 17 sedi la seconda giornata dei Campionati Regionali Assoluti 2015. Da Busto Arsizio (VA) arriva la bella spallata della giavellottista Sara Jemai (Esercito) che si migliora a 57,20 e consolida il suo quinto posto nelle liste italiane alltime. Nel triplo, l’azzurro Fabrizio Schembri (Carabinieri) esordisce con 16 passi di rincorsa e atterra a 16,32 (+0.4). A Rieti, archiviati i problemi fisici che lo avevano tenuto ai box nelle scorse settimane, rientra il quattrocentista Matteo Galvan. Il vicentino delle Fiamme Gialle si cimenta in una serie extra dei 500 metri corsi in un probante 1:01.02 (la MPI assoluta è 1:00.08 di Donato Sabia nel 1984) seguito dallo junior Emanuele Grossi (E.Servizi Futura Roma) che con 1:02.89 sfiora la migliore prestazione italiana di categoria su questa distanza (1:02.7 manuale di Giorgio Rizzoli nel 1979 a Bologna). Nei 200 metri Maria Benedicta Chigbolu (Esercito) mette in fila tutte con un 23.68 controvento (-1.2). Sulla pedana dell’asta torna ad esprimersi ai suoi migliori livelli (PB 4,42) il bronzo degli Europei Juniores 2013 Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) che supera 4,40 e poi tenta senza fortuna 4,50. Seconda Roberta Bruni (Forestale) con 4,10.  A Caprino Veronese, bel miglioramento del 23enne Eugenio Rossi, salito a 2,27 nell’alto. Per l’atleta di San Marino, tesserato per la Biotekna Marcon, è un progresso di 2 centimetri sul primato personale stabilito il 27 maggio a Parma.

Campionati Regionali Assoluti 2015 – validi come terza prova regionale CdS Assoluti (27-28 giugno) – RISULTATI/Results: Abruzzo: L’Aquila – Alto Adige/Trentino: Rovereto (prima giornata) / Lana (BZ) (seconda giornata) – Basilicata/Puglia: Matera – Calabria (già disputati il 20-21 giugno): Siderno (RC) – Campania: Napoli – Emilia Romagna: Modena – Friuli Venezia Giulia: Gorizia – Lazio: Rieti – Liguria: Savona – Lombardia: Busto Arsizio (VA) – Marche: Ancona – Molise: Isernia – Piemonte: Biella – Sardegna: Cagliari – Sicilia: Messina – Toscana: Pontedera (PI) – Umbria: Orvieto (TR) – Valle d’Aosta (già disputati il 24-25 giugno): Donnas (AO) – Veneto: Caprino Veronese (VR)

 

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera
Roma, RM, Italia

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>