Atletica News — 27 giugno 2011

L’edizione 2011 dei Campionati Nazionali Libertas di Atletica Leggera su pista si è  disputata nel bellissimo impianto dello Stadio Comunale L. Muzi di Orvieto con l’eccellente organizzazione dell’Atletica Libertas Orvieto e del Centro Provinciale  Sportivo Libertas Terni . Alla 58^ edizione dei Campionati hanno partecipato oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia per oltre 1.600 presenze gara.


La Libertas Atletica Valdelsa si è presentata all’appuntamento con il titolo di Campione Nazionale di Società uscente per la vittoria nell’edizione 2010 di Riccione e con la consapevolezza di non poter lottare per le posizioni di vertice della classifica per società a causa della contemporaneità della manifestazione con gli esami di licenza media e di maturità e con i Campionati Italiani Fidal Juniores e Promesse in svolgimento in contemporanea a Bressanone (per questi motivi circa 20 atleti della società valdelsana non hanno potuto partecipare  al Campionato Nazionale Libertas).


Nonostante questo i 46 atleti partecipanti hanno lottato al massimo per ottenere i migliori risultati individuali possibili e per ottenere un onorevole piazzamento nelle classifiche per società ed il risultato finale è di grande soddisfazione con 7 titoli nazionali individuali, 7 medaglie d’aregento, 7 medaglie di bronzo e altri 11 piazzamenti fra i primi sei classificati.


I nuovi campioni italiani Libertas 2011 sono: Cosimo Ferri (Salto con l’Asta Allievi), Leandro Di Leo (Marcia Km 5 Assoluti);  Chiara Giachi (M 3.000 Assolute); Serena Tronnolone (Getto del Peso Assolute); Massimiliano Alberti (Lancio del Disco Master MM35); Paolo Nannotti (Marcia Km 5 Master MM50); Elena Valentina Pagni (M 400 piani Master MF35)


Le 7 medaglie di argento sono state conquistate da Eugenio Cavicchioli          (M 600 Ragazzi); Chiara Giachi (M 400 ostacoli Assolute); Serena Tronnolone (Lancio del Disco Assolute); Massimiliano Alberti (Getto del Peso Master MM35); Gianni Sirgausa (Lancio del Disco Master MM35); Elena Valentina Pagni (M 800 Master MF35); Paola Buzzichelli (Getto del Peso Master MF50)


Infine le 7 medaglie di bronzo sono state vinte da Marco Leone (Getto del Peso Ragazzi); Lorenzo Radi (M 3.000 Allievi); Cosimo Ferri (M 400 ostacoli Allievi); Filippo Baiano (M 100 piani Assoluti); Giulia Alberti (Marcia km 3 Allieve); Alessandro Alberti (Getto del Peso Master MM45) e la staffetta 4 x 400 Assolute (Pagni / Giachi / Latallati / Tronnolone).


Con questi risultati la Libertas Atletica Valdelsa ha ben figurato anche nelle classifiche per società arrivando al 2° posto nella classifica Amatori/Master (vittoria per la Libertas ARCS Perugia); al 4° posto nella classifica Assoluta (vittoria per la Libertas Valpolicella Lupatotina di Verona) e al 7° posto nella classifica giovanile (vittoria per la Libertas Castelgandolfo Albano).


Alberto Alberti, presidente della Libertas Atletica Valdelsa, ha commentato: ‘il successo di società è merito di tutti, dallo staff tecnico composto di allenatori e istruttori molto qualificati a tutti i 46 atleti partecipanti al Campionato, nessuno escluso;  un pensiero particolare va però al Centro Proviciale Sportivo Libertas di Siena ben guidato dal suo Presidente Mario Mensini che da sempre ha creduto in noi, che ci ha permesso di partecipare a questa importante manifestazione nonostante la crisi economica che colpisce anche gli Enti e le Associazioni Sportive. Il buon risultato nelle categorie assolute e amatori/master conferma per l’ennesima volta le potenzialità e le sinergie del progetto ‘Atletica 2005′ che riunisce tutte le squadre giovanili valdelsane di atletica leggera.’


 

Autore: Alessandro Alberti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>