Cronaca — 28 luglio 2009

Dopo la sobria cerimonia di apertura di ieri sera (foto tratta dal sito ufficiale) dei 18° Campionati Mondiali Masters di Atletica Leggera di Lahti, oggi si è iniziato a fare sul serio con la prima giornata di gare. Rimandiamo a seguire la disamina delle gare di prove multiple, visto che solo domani si completeranno le dieci prove, iniziate oggi e previste per il decathlon maschile e le sette dell’Heptathlon femminile.
Come era immaginabile, visto l’esigua partecipazione di atleti italiani, le varie prove di 8 km Cross Country hanno portato poche medaglie al carniere azzurro, anche se siamo solo all’inizio dei giochi.
La campestre al maschile per gli azzurri ha visto il solo successo individuale di Valerio Brignone tra gli M40, che ha domato gli avversari e l’impegnativo percorso di gara nel tempo di 24’07’, lasciando il britannico Tim Hartley a 17′ di distacco. Valerio, insieme all’amico di club Mauro Biglione (6°) e a Fabrizio Galassini (7°), ha portato l’Italia anche al successo per Team M40. Peccato per Pier Mariano Penone (4°), che tra gli M50 gli è sfuggito il podio per appena 11′. Non è andata meglio al mio amico di squadra Marcello Maggini che, nonostante abbia fatto una prova onorevole (22°) tra gli M50, non gli è riuscito di centrare la medaglia a squadre (solo quarti!), nonostante la super prova di Penone. Comunque sia, bravi lo stesso! Niente di positivo per gli italiani impegnati nelle prove di campestre riservate alle categorie dagli M55 in su.
Gran bella gara e splendida medaglia d’argento per la pluri campionessa italiana Maria Lorenzoni, che tra le W50 ha ceduto le armi alla sola statunitense Carmen Ayala Troncoso. Esordio con medaglia di bronzo per la nostra Sonia Marongiu tra le W35 che, nonostante i malanni ai tendini che l’affliggono da più tempo, ha condotto una gara di tutto cuore, chiudendo in 30’27’ e a soli 28′ dall’argento. Non avendo compagne di categoria in gara, a Sonia non gli è riuscita la medaglia per team, cosa che è accaduta per le nostre ragazze della categoria W40. Infatti, con il quinto posto di Stefania Agnese, il settimo della toscana Francesca Pini Prato e il 17° della romana Francesca Ragnetti, la squadra italiana W40, per soli 3′ di vantaggio sulla squadra finlandese, ha conquistato l’argento alle spalle delle britanniche.
Il miglio tempo sul percorso al femminile è stato siglato dalla quarantacinquenne belga Corinne De Baets (28’08’), mentre tra gli uomini il più veloce è stato il nostro Valerio Brignone in 24’07’.
Nella seconda giornata di gare, prevista per domani 29 Luglio, oltre a completarsi le gare di prove multiple, si disputeranno tutte le finali della marcia 5 km, che sicuramente saranno la solita fucina di allori per i colori azzurri. Ad maiora, Italia!     

Autore: Nicola Severini

Share

About Author

Peluso

  • Giovanni Rocco

    complimenti a Sonia per la grande uscita mondiale centrata con una bella medaglia di bronzo,sicuramente i prossimi gradini del podio saranno più alti ciao arrivederci a presto.

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    BRAVISSIMA SONIA FORTE E TENACE,COMPLIMENTI PER IL TUO TERZO POSTO,SALUTI.

  • mario longo atletica marano

    ERO PIù CHE CERTO DI SONIETTA!! L’UNICA A NON CREDERCI ERA LEI… “BRAVISSIMA!!!!!

  • sonia marongiu asi veneto

    grazie a tutti per i complimenti. qui in finlandia tutto procede. ancora non siamo entrati nel vivo perche´mancano atleti e le gare iniziano in pratica oggi, gli stadi non sono tutti nello stesso posto e questo fa perdere un po láspetto spettacolare dei mondiali ma vedere tanta gente e conoscere tante realta´ e´sempre una cosa positiva e forse il valore maggiore di questa manifestazione,. la finlandia e´splendida… tanti boschi e tanto verde!!! e noi italiani ci stiamo comportando bene… saluti a tutti!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>