slide TuttoCampania — 17 settembre 2017

camerota LIVE 2017Magica davvero Marina di Camerota, soprattutto all’imbrunire, al momento della cerimonia di premiazione di Camerota Live, della gara di chiusura del Circuito del Cilento, della gara voluta e organizzata da sempre da Carlo Giuliani e dal suo team: 3c Cilento Running Academy. Una bellissima edizione di Camerota Live, a suggellare e confermare anche il successo di un Circuito che ha coinvolto ben 11 organizzazioni, tanti atleti, tante realtà territoriali, tanti momenti fatti di pura emozione agonistica, con relative immersioni nelle bellezze Cilentane.

Gara

Camerota Live da sempre propone un circuito di 3333 metri, tutti vissuti tra il porto e il centro, con oscillazioni importanti di tipo altimetrico, ma con gara che diventa sempre più interessate e bella, al passare dei giri, quando cioè si avvicina la conclusione ed il pubblico può godersi ancor di più l’aspetto competitivo dell’evento.

Giorgio Calcaterra su tutti: dall’alto della sua classe e simpatia. Atleta che va oltre, non solo per quanto di grandioso riesce a fare, ma soprattutto per come riesce a farlo: sempre con il sorriso pronto. Giorgio da spettacolo a Camerota, passando in compagnia nel primo giro, per poi andare via nel secondo e tenere la testa della gara fino alla fine. Bella vittoria per Calcaterra quindi, ma niente male anche la seconda posizione dell’altro Giorgio, quello del Cilento: Nigro. Felicissimo del rientro in gara di Antonello Landi, capace di una bella terza posizione e di avere le prime sensazioni di rientro post periodo di stop dovuto alla pubalgia.

In campo femminile nessun problema per la vittoria: andata a Filomena Palomba. L’atleta dell’Astro 2000 Benevento-Agropoli ha fatto il vuoto sin dal primo giro, per poi gestire il tutto fino al traguardo. Gran prova per una sempre più sorprendente RoseMary Antico, atleta del team Sporting Calore: sua un’ottima seconda piazza. Terzo gradino del podio, dopo un terzo giro di spessore, per Francesca Palomba. Francesca che acciuffa il terzo posto, sottraendolo a Rosanna Pacella.

Dicevo del Circuito del Cilento, da un’idea organizzativa di Nicola Paolillo. E’ stato un successo, e lo è stato ancor di più per Kamel Hallag e Rosanna Pacella che hanno fatto proprio il tour di gare nella loro totalità di classifica, così come il Team Camaldolese.

Un gran bel team il 3c Cilento Running Academy, quello di Carlo Giuliani: affiatato, sensibile alla promozione dell’atletica tra i giovanissimi, al messaggio della prevenzione (in particolare la lotta contro il tumore al seno), capaci di organizzare al meglio Camerota Live e, soprattutto, di trasmettere il piacere di quello che si va a fare: cosa che non è qualità di tutti!

marco cascone montesarchio 2017Marco Cascone

marco.cascone@inwind.it

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>