TuttoCampania — 01 febbraio 2009

Napoli.- Al Palavesuvio di Ponticelli la Fidal Campania ha organizzato la prima giornate di gara dei Campionati Regionali Individuali Master(valida  anche come prima giornata dei Campionati di Società ). Nel settore maschile protagonista le società Arca Atletica Aversa,Atletica Virgiliano, Vis Nova,Budokan Portici ed Erco Sport. L’Atletica Vigiliano di Posillipo ha ottenuto i titoli regionali con Giuseppe Esposito(cat. 35)nel Lungo(5,36); Franco Di Meglio(cat.60)nei 60hs(12’44)e 200m(32’44);negli 800 con Alfonso Scippacercola(cat.65) con 2’47’4 e nei 200m(32’83). Il team dell’Arca Atl. Aversa  ha ottenuto i  Titoli Regionali  nei 60hs master 45 con Antonio D’Errico(9’97); nei master 40 con Donato Cipullo nei 200m(24’53) e nei master  55 con Giovanni Basile(27’04); nei master 75 con Luigi Ebraico negli 800m(4’00’42) e nel Lungo (2,82). Nel settore master maschile da segnalare il team Vis Nova di Salerno con i Titoli Regionali conquistati: nei 60hs da Giovanni Ferrigno(master 50)con 11’02 e nel Lungo(4,39); nei 200m(27’98) da Rosario D’Amato(Master 50); negli 800m con Gaetano Bartiromo(master 60)con 3’07’11 e nei master 75 con Alfredo Napoli con 48’29. Per il Budokan Portici si sono registrati Titoli per Angelo Battagli(master 35) nei 60hs(11’86); nei 200m con Giancarlo Arcella(26’37) e negli 800m con Antonio Colonna con di 2’33’14, L’Erco Sport consegue i Titoli nei 3000m con Raffaele Colantuono(Master 50)con 10’34’77; nei master 75 con Antonio Montella(19’39’86) e nei master 60 con Vincenzo Battaglia(11’29’35). Anche l’Hippos C.F. conquista due titoli: negli 800m con Giuseppe Vozza(master 45)con 2’15’94 e nel Lungo con Franco Scarpato(master 45) con 5,50. Doppio Titolo anche per l’Amatori Irpini con Domenico Gaeta(Master 55) nei 60hs(12’06) e negli 800m con 2’31’28 ed anche l’Astro 2000 con Vito Franco(master 40) negli 800m(2’10’07) e nei 3000 con Antonio Cutillo(master 45) con 9’27’86.  Da segnalare i Titoli regionali ottenuti: nei master 45 da Mario Longo(Atl. Marano) con 23’98; nei master 70 da Filippo Torre(Csal Florentia) nei 200m(30’22); nei 3000m master 35 da Erasmo Allocca(Napoli Nord Marathon)con 10’24’35 e nei master 40 da Alfonso Ruocco(Isaura) con 9’22’17). Ancora nel settore master maschile da rilevare i Titoli nei 3000m master 65 di Giuseppe Caprarelli(Atl Matese Running) con 14’54’05 e master 70 con Salvatore Bardellino(Atl. Villa Literno) con 13’51’39 e negli 800m master 70 con Domenico Corniola(Montemiletto)con 3’19’42. Nel Lungo master 40 ha primeggiato Enrico Laloè(Marathon Club Stabia)con 4,47 e nei master 55 Massimo Polidoro(Asa Detur) con 4,02. Nel settore master femminile  da segnalare per la Vis Nova di Salerno il doppio  titolo  conseguito  Carla Sessa(master 35) nei 60hs(12’96) e Triplo(6,77);titolo per  Barbara De Luca(cat.35) negli 800m(2’32’22)  e di Giuseppina De Luca(Master 45) 3’01’65)e 400m(1’07’4); tra i Master  45  Anna Pergola nei 200m(35’44) ed ancora il titolo conseguito da Nicoletta Rinaldi(master 45) nei 3000m(12’43’07). In campo femminile l’Hippos ha ottenuto i Titoli:  negli 800m con Filomena Patruno(master 50) con 3’15’62; nei 200m con Margherita Tafurto(master 55) con 43’22; nei 3000m con Rita Grasso(master 50) con 13’53’27 e nei master 55 con Patricia Kelly con 13’44’16. L’Atl. Aversa nel settore femminile ha conseguito il doppio titolo con Paola Della Vecchia(master 40) nei 200m(38’97) e nel Triplo con 7,04 e nei master 50 con Palma Ebraico nei 200m con 44’95. L‘Erco Sport ha ottenuto 2 titoli regionali con Giuseppina Amoroso(cat.45) negli 800m(3’28’57) e nei 3000m con Celeste Raffone(cat.60)con 12’36’8. Infine da segnalare i Titoli conseguiti  nei master 35 da Laura Galeano(Napoli Nord Marathon) nei 200m (31’59) e nei 3000m da Monica Ferrucci(Atl.Matese Running) con 12’36’89. Nelle gare di contorno Assoluti da segnalare il bel successo del nazionale Gilio Iannone(Esercito)nei 3000m con il crono di 8’17’8 e negli 800m di Pasquale Cirillo(Agg. Hinna) con  2’01’50. Nel settore Assoluti femminile da segnalare  la vittoria negli 800m della partenopea Diana De Luca(Atl. Gran Sasso)con 2’31’05 e della napoletana Roberta Sorbino(Centro Ester) che nell’Asta eguaglia il record  regionale Junior con l’asticella a 3,20.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • mario longo atletica marano

    Vorrei esprimere il mio immenso piacere nel vedere correre e divertirsi…atleti di ogni età…nonostante lo spirito competitivo è stato comunque ai massimi livelli!…credo sia questo lo spirito con cui bisogna andare avanti in questo sport!!Colgo questa occasione per ringraziare i tantissmi che mi hanno avvicinato cordialmente e faccio i miei più sinceri complimenti a tutti i partecipanti…vincitori e vinti!!

  • ‘ALDO PATRUNO HIPPOS CAMPI FLEGREI

    “IL RISPETTO PER L’ATLETA, DI QUALSIASI ETA’ O LIVELLO EGLI SIA”. LA CURA DELL’ INFORMAZIONE ,DEI PARTICOLARI E LA CERTEZZA DI UN PROGRAMMA ORARIO FLUIDO, SEMBRANO ESSERE ORMAI UN MIRAGGIO “.. IN CIRCA 30 ANNI DI ATTIVITA’ ,OSSERVO CHE POCO O POCHISSIMO E’ VERAMENTE CAMBIATO. MA PER I TENACI E GLI OTTIMISTI COME NOI ,INNAMORATI DELL’ ATLETICA;AD OGNI CAMBIO DI GESTIONE DELLA COSA FIDAL CAMPANIA, SPERARE IN UN PROGRESSO ED UN MIGLIORAMENTO ORGANIZZATIVO E’ NATURALE……………ADESSO A VOI LA PALLA NON POTETE DELUDERCI ,GIA’ DA SABATO E DOMENICA PROSSIMA.(ennesimo augurio di buon lavoro !)”
    ‘Aldo PATRUNO Hippos Campi Flegrei,

  • Laura NNM

    Per me l’atletica è una passione che ho scoperto da poco, la velocità forse è una mia dote naturale, e la pista mi dà una sensazione d’infinito, sento di non avere limiti, nè di tempi nè di età. Mi sono iscritta ai campionati italiani ed agli europei master proprio perchè , nonostante i miei tempi, mi piace vedere il fermento che precede e segue le competizioni. Quel fermento ti riscalda anche quando fa veramente freddo! Ma non c’è bisogno di andare fino ad Ancona, sabato è stata una giornata ricca di emozioni per molti come per me, vedere correre mario luongo…ed anche filippo torre… e tutti gli altri, certo faceva un pò freddo, ma sono sicura che con un poco di autocritica da parte di alcuni e un poco di buona volontà da parte di altri…passi avanti ne faremo tanti, e saremo sempre più numerosi agli appuntamenti campani. Un appello a tutte le atlete: partecipate è divertente ! sana competizione ….

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>