slide TuttoCampania — 12 febbraio 2018

calcaterra_giorgio111/02/2018, Meta di Sorrento (NA) Aldo Cavuoto

In un paesaggio stupendo, circa 400 atleti si sono dati appuntamento nell’ultima domenica Carnevalesca.

In questa dolce e bella mattinata di febbraio, Meta ha offerto uno spettacolo strabiliante; partenza al semaforo da piazza Ascensore con veduta sul Golfo di Napoli e arrivo a due passi dal mare.

Dopo la partenza, avvenuta alle ore 09.00, gli atleti si sono inerpicati su per le meravigliose strade della penisola con direzione Piano di Sorrento, tra le magiche stradine che hanno fatto innamorare migliaia di turisti.

Al passaggio del quinto chilometro, Peppe Soprano aveva già preso il largo sulla coppia Calcaterra/Karim.

A inseguire, una marea variegata di atleti, posta in fila indiana, per l’elevato ritmo imposto dai battistrada.

Nella gara femminile, Luchena Rosa aveva anch’essa fatto selezione alle sue spalle, inseguita dalla coppia Filomena Palomba/Alessandra Ambrosio.

A seguire Massaroni Paola e Palomba Francesca.

Tutto questo avveniva sotto gli occhi compiaciuti di tantissimi cittadini di Meta e Piano.

Ma passando all’epilogo della gara, questa prima edizione della “Syren’s Run”, se la aggiudica in campo maschile Giuseppe Soprano (Caivano Runners), con il tempo di 32.33.

Per decretare il secondo e terzo gradino del podio maschile dobbiamo aspettare fino agli ultimi metri dove, all’interno della galleria che porta alla spiaggia, il giovane ed emergente Sare Karim (Marathon Club Stabiae), con un poderoso scatto si aggiudica la seconda piazza con il tempo di 33.00, mentre la terza piazza andava all’immenso Calcaterra Giorgio (Calcaterra Sport) con il tempo di 33.17.

A seguire Daniele Russo e Gallo Francesco.

Nella gara femminile, il primo gradino del podio va alla forte atleta Luchena Rosa (ASD Athletic Academy Bari) con il tempo di 40.08, il secondo posto va alla brava Filomena Palomba (Running Club Napoli) con il tempo di 40.34, mentre chiude in terza posizione Alessandra Ambrosio (APD Amatori Atletica Napoli) con il tempo di 41.03.

A seguire Massaroni Paola e Palomba Francesca.

Ottima l’organizzazione della Sorrento Runners del presidente Marcella Brunelli e di tutto il suo entourage.

 

aldo cavuoto

 

 

 

Da Meta di Sorrento per Podistidoc Aldo Cavuoto

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>