Cronaca — 19 aprile 2010

Treviso, 19-04-2010 – A Boston la invitano tutti gli anni, perché sanno che lei non li deluderà. E anche questa volta è stato così. Bruna Genovese ha confermato di avere un feeling particolare con la maratona più antica al mondo. Alla 114^ edizione, Boston l’ha vista ancora una volta tra le protagoniste, a dispetto di una vigilia tormentata da molti dubbi, a causa di un’influenza che qualche settimana fa l’aveva anche spinta a meditare la rinuncia.


Il suo quinto posto, in 2h29’12”, è un risultato che vale moltissimo. Era dal 2007 che la Genovese non correva tanto veloce, e Boston, dove pure nel 2006 la trevigiana ha realizzato il primato personale (2h25’28”), non è una maratona particolarmente scorrevole: veloce sì, ma con tanti saliscendi che la rendono impegnativa sotto il profilo muscolare.


La Genovese ha fatto corsa regolare, rimanendo nel gruppo di testa per quasi 20 km. Poi, quando il ritmo è cresciuto sotto la spinta delle etiopi Erkesso, Tune e Yal, si è lasciata leggermente sfilare. E’ transitata a metà gara in 1h15’07”, in linea con quanto ipotizzato alla vigilia con il tecnico Bettiol, che l’attendeva all’arrivo. Al 30° km era in settima posizione al fianco della keniana Kosgei e dell’etiope Girma, il treno giusto per recuperare chi, davanti, aveva osato troppo. E infatti, nell’ultimo quarto di gara, Bruna, insieme alle due africane, ha raggiunto prima la Yal e poi la russa Grigoryeva, in evidente difficoltà.


“Se qualcuno alla vigilia mi avesse pronosticato un quinto posto, gli avrei dato del matto – ha detto una raggiante Genovese dopo la gara -. E anche la prestazione cronometrica mi soddisfa pienamente. All’inizio ho controllato la situazione e nel finale mi sono ritrovata ancora in condizioni di relativa freschezza: ho corso la seconda parte di gara più velocemente della prima, anche se a Boston le salite sono tutte nel finale”.


Il suo 2h29’12” è anche, di gran lunga, la miglior prestazione italiana dell’anno. Ora Bruna si concederà un periodo di pausa dalle maratone: il 29 maggio si sposerà. Boston le ha fatto un bellissimo regalo di nozze.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>