Curiosita — 14 giugno 2011

Treviso, 14-06-2011 – Bruna Genovese si prepara a diventare mamma. La maratoneta trevigiana, azzurra in due Olimpiadi (Atene e Pechino), vincitrice della maratona di Tokyo del 2004 e terza a Boston nel 2005, è al terzo mese di gravidanza. ‘La data presunta del parto è il 10 dicembre – spiega la Genovese, 34 anni, sposata con Adriano dal maggio del 2010 -. Sono già ingrassata di un paio di chili, tutto procede per il meglio’. 
Bruna manca dalle gare da diverso tempo: dopo il quinto posto ottenuto a Boston nella primavera del 2010, dove corse in 2h29’12’, miglior risultato italiano dell’anno, l’allieva di Salvatore Bettiol aveva programmato di tornare alla maratona di New York, ma una fascite plantare al piede destro l’aveva costretta a dare forfait alla vigilia, mandando in fumo mesi di preparazione
‘La guarigione è stata lenta – continua Bruna -, e nel momento in cui ero ormai pronta a riprendere gli allenamenti è giunta questa bellissima novità. Tornerò all’atletica all’inizio del 2012’.
Nella prima parte di quest’anno, vista anche l’impossibilità di allenarsi, la Genovese è stata impegnata, al fianco di Bettiol, come organizzatrice della 10 Miglia del Montello. Probabilmente sarà così anche nei prossimi mesi: il Montello Runners Club, la società dei due maratoneti, ha in programma, per il 31 dicembre, l’edizione inaugurale della Run The Year e il contributo di Bruna in veste di dirigente è importante. Insomma, in attesa di tornare a correre (e compatibilmente con la gravidanza), la Genovese farà correre gli altri.                  

Autore: cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>