Cronaca — 01 febbraio 2011

Ottimo risultato a New York di Cristina Bonacina che ottiene il 2° posto assoluto nella difficile gara all’Empire State Building di New York.
La forte atleta “skyrunners” italiana ha scalato gli 86 piani e 1.576 gradini di questa storica competizione nel tempo di 13 minuti e 54 secondi preceduta soltanto dalla sorprendente atleta australiana Alice McNamara (13 minuti e 3 secondi). 
Nella prova maschile 6° successo in questa gara del bravissimo tedesco Thomas Dold (10 minuti e 10 secondi) che non è riuscito a scendere sotto il muro dei 10 minuti e ad avvicinare il record della corsa di 9 minuti e 33 secondi. Dario Fracassi, imbottigliato nelle fasi iniziali della corsa, non è andato oltre il 22° posto finale.
La gara di New York si è svolta in una giornata molto fredda e ha visto al via oltre 400 atleti con molti dei migliori specialisti di Vertical Running.  La tappa USA, con grande successo e seguito media, è stata il primo appuntamento del Vertical World Circuit 2011, il Campionato del Mondo che toccherà 8 città in 4 continenti.
La Bonacina ha iniziato con grande grinta questo Mondiale 2011 con il desiderio di migliore il 3° posto assoluto ottenuto nel ranking 2010. Nella gara di New York si è permessa di superare atlete di alto livello come l’australiana Susy Walsham recente vincitrice della spettacolare gara di Singapore.    Classifiche, risultati e commenti sul sito ufficiale www.verticalrunning.org

Empire State Building Run Up 2011 – New York – 1 febbraio 2011
Uomini1° – Thomas Dold (GER) – 10’10″2° – Omar Beccali (BEL) – 11’25″3° – Christian Riedl (GER) – 11’29″4° – Tim Van Orden (USA) –  11’35″5° – Jesse Berg (USA) – 11’46”
donne1° – Alice Mc Namara (AUS) – 13’03″2° – Cristina Bonacina (ITA) – 13’54″3° – Cindy Harris (USA) – 14’03″4° – Susy Walsham (AUS) – 14’18″5° – Amy Fredericks (USA) – 14’27”

Autore: Vertical World Circuit

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>