Atletica News — 24 maggio 2011

No titleDeve ancora far vedere di cosa sia capace in pista, ma il fulmine Bolt ha già elettrizzato l’aria di Roma. L’uomo più veloce del mondo è la star del Compeed Golden Gala, terza tappa della Samsung Diamond League IAAF. Giovedì 26 maggio sarà ai blocchi partenza dei 100 metri allo Stadio Olimpico, per la sua prima gara dopo quasi un anno, la prima assoluta in Italia. Quando arriva alla conferenza stampa del meeting, al quartiere generale del meeting all’ATA Hotel Villa Pamphili, i flash dei tantissimi fotografi illuminano a giorno lui e la maglia azzurra dell’Italia del calcio che ha scelto di indossare stamattina. Capelli rasati, occhi che scrutano velocemente intorno a sè, risposta pronta, Usain sotto i riflettori mostra subito i muscoli agli obiettivi: “Sono in forma – dice scherzando, mentre scopre il bicipite destro – mi trovate diverso? Sarà perchè mi sono allenato tanto e ho messo su muscoli! Sono pronto, un po’ di nervosismo c’è. Del resto è passato parecchio tempo dall’ultma gara e non vedo l’ora di gareggiare. Qualche settimana fa ho fatto un controllo medico a Monaco ed è tutto OK. Non ho aspettative particolari sul tempo che potrò fare, vedremo giovedì. E’ la prima volta che corro con questi muscoli…”.


 


Bolt parla poi dei suoi avversari: “La fiducia che ho in me stesso non è affatto cambiata dopo la sconfitta a Stoccolma subita contro Tyson Gay nel 2010. Non esiste una carriera senza sconfitte, a volte si vince e a volte capita di perdere. Lui è un uomo che non si arrende mai, un atleta completo che prende molto sul serio la sua preparazione. Un grande avversario con cui competere. E poi c’è Powell. Giovedì a Roma la sfida sarà con lui. E’ sempre entusiasmante confrontarmi con un campione del genere. Il francese Lemaitre? Ha grandi potenzialità, ma per salire ai vertici mondiali deve rimanere concentrato su stesso senza pensare troppo agli altri. Anche il mio giovane connazionale Blake che ha appena corso in 9.80 è un bravo atleta, ma deve lavorare ancora sulla partenza”. Sarà il 2011 l’anno di un nuovo record del mondo per Bolt? “Il 2011 è la stagione dei Mondiali di Daegu. Fino ad agosto voglio concentrarmi su un appuntamento alla volta e crescere gara dopo gara. Il mio obiettivo principale, a prescindere da un nuovo primato, è dimostrare al mondo che posso vincere”.


Qualcuno gli fa notare che con quella maglia azzurra ha una certa somiglianza con Mario Balotelli e gli chiede sull’eventualità di una sua futura carriera da calciatore: “Da quando mi sono messo questa maglietta è già la quarta volta che mi fanno questa domanda. Penso che anche nel calcio potrei ottenere buoni risultati, magari qualche dote ce l’ho e potrei anche farcela. La finale di Champions? Lo sanno tutti che sono un tifoso del Manchester United, quindi potete immaginare chi spero che vinca sabato prossimo a Londra. Facciamo 2 a 1 per il Manchester?”. E, infine, un pensiero su Roma, dopo il suo arrivo di ieri sera: “Roma è una gran bella città e mi piace molto il clima. Ieri sera sono arrivato in hotel, poi sono andato in palestra e – aggiunge scherzando – ho incontrato una bellissima ragazza italiana…ho anche sognato che ci sposeremo!” Al termine dell’incontro con la stampa Bolt ha ricevuto un premio speciale da parte di Gaetano Colabucci, Managing Director Johnson & Johnson Spa, main sponsor dell’evento con il marchio Compeed. Oggi pomeriggio, invece, a partire dalle 18, il primatista mondiale della velocità si allenerà presso lo Stadio dei Marmi.


BIGLIETTI, OPERATIVA ANCHE LA BIGLIETTERIA DI CURVA SUD
A partire da lunedì 23 maggio e fino al giorno dell’evento, oltre alle modalità di acquisto tramite la concessionaria TicketOne (descritte di seguito), sarà operativa anche la biglietteria della Curva Sud con i seguenti orari:

– da lunedì 23 a mercoledì 25 maggio, ore 14.00 – 20.00
– giovedì 26 maggio, ore 10.00 – 21.00 (ed oltre)

Quattro le categorie di prezzo. Si va dai 5 Euro per Curve e Distinti (con eccezione dei Distinti Arrivi), fino ai 30 Euro della Tribuna Monte Mario lato arrivi. I biglietti possono essere acquistati sul sito internet di TicketOne, la ticket company del Compeed Golden Gala, all’indirizzo http://www.ticketone.it/, e nei punti vendita autorizzati.


FACEBOOK E MERCHANDISING – E’ possibile acquistare on line i prodotti del merchandise ufficiale del Compeed Golden Gala. Si può scegliere tra cappellini, T-shirt con i simboli e le icone del meeting e tanto altro ancora. Clicca QUI per visitare l’E-shop con tutti gli articoli firmati Compeed Golden Gala.  In migliaia, intanto, si sono già iscritti alla pagina Facebook [www.facebook.com/goldengala] del meeting dove, insieme al sito web ufficiale dell’evento, è possibile ricevere le ultime notizie, vedere le immagini delle passate edizioni, fare commenti e condividere contenuti.  


Nelle foto Usain Bolt nel corso della conferenza stampa (Giancarlo Colombo/FIDAL)

Autore: cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>