Cronaca — 25 gennaio 2009

Fabio Bernardi ed Erika Bagatin: il Crossroad parte da loro. Il trevigiano e la pordenonese si sono imposti nella gara che stamane, a Vittorio Veneto (Treviso), nel contesto del 24° Cross Città della Vittoria, ha inaugurato l’albo d’oro dell’originale mix tra una campestre e una corsa su strada. Bernardi, ex ciclista specialista della maratona, ha fatto gara a sé sin dai primi metri, chiudendo in 29’08’. Alle sue spalle Marco Scola (30’59’) e Massimo Tonon (31’01’). Più incerta la vittoria della pordenonese Erika Bagatin che, giunta al traguardo in 34’58’, ha preceduto di 16′ Paloma Morano Salado (35’14’). Terza Mara Golin (36’41’). Quasi 400 gli atleti al via. Un bel successo per una gara che, dopo un paio di chilometri sui prati alle pendici del Monte Altare, prendeva la direzione del centro di Vittorio Veneto, alternando asfalto e, in misura minore, tratti di sterrato. Dopo l’annullamento, a causa del ghiaccio e della neve, della Corrida di Santo Stefano, il 1° Crossroad rappresentava anche la prova inaugurale del circuito Aspettando Treviso Marathon. Prossimo appuntamento, l’8 febbraio, sempre a Vittorio Veneto, con l’8a maratonina Vittoria Alata. Queste le classifiche.
Uomini: 1. Fabio Bernardi (Atl. Vittorio Veneto) 29’08’, 2. Marco Scola (Giro delle Mura) 30’59’, 3. Massimo Tonon (Atl. Brugnera Friulintagli) 31’01’, 4. Renzo Dal Zotto (Runners Team Zanè) 31’02’, 5. Daniele Sottile (Mirafiori S. Donà) 31’26’, 6. Leonardo Gava (San Giacomo Banca della Marca) 31’35’, 7. Christian Salvador (Atl. Vittorio Veneto) 31’43’, 8. Mauro Benotto 31’47’, 9. Massimo Da Rui (Atl. Vittorio Veneto) 31’50’, 10. Andrea Spagnol 32’12’.
Donne: 1. Erika Bagatin (Gp Santarossa) 34’58’, 2. Paloma Morano Salado (Pol. Venezia) 35’14’, 3. Mara Golin (Atl. Vittorio Veneto) 36’41’, 4. Mirella Pergola (Venicemarathon Club) 36’54’, 5. Diana Zuccato (Gp Santarossa) 37’25’, 6. Margherita Pasin 37’50’, 7. Rossella Piovesan (Idealdoor Lib. S. Biagio) 37’59’, 8. Eva Vignadel 38’46’, 9. Daniela Vedelago (Aviano) 38’55’, 10. Giuliana Bristot 39’36’.   


 

Autore: Atletica Jager Vittorio Veneto

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>