Anteprima slide — 10 dicembre 2013

Babbo RunningPresentata questa mattina in Comune a Belluno la 9.edizione della Santa Klaus Running Half Marathon di Belluno, l’unica mezza maratona dedicata a Babbo Natale e l’ultima half marathon prima della fine dell’anno.

       In oltre 1.000 sono già pronti ad affrontare i 21,097km di tracciato partendo dalla centralissima Piazza Martiri, correndo prima nelle vie del cuore storico della città per poi uscire verso le frazioni di Giamosa, Bes, Sois, Mares, attraversare l’affascinante parco di Villa Morassutti (aperto in via esclusiva al pubblico una volta l’anno proprio per la corsa podistica di Natale) e rientrare in centro città. Una corsa nella natura ammirando le Dolomiti Bellunesi dal 2009 patrimonio dell’Umanità grazie all’Unesco.

 

     Le iscrizioni chiuderanno venerdì 13 alle ore 20 e saranno riaperte in Piazza Martiri sabato dalle 12 alle 19 e domenica dalle 8 alle 9.45, ma già oggi il trend è in crescita rispetto al 2012 e l’obiettivo del comitato organizzatore guidato da Ivan Piol è di abbattere quota 2.000 iscritti.

 

     “La Santa Klaus Running è una vetrina importante per la città di Belluno che varca i confini regionali e vola su scala nazionale ed internazionale” ha detto l’assessore Luca Saltin, pronto a indossare anche lui domenica mattina la maglia tecnica rossa per affrontare la sua mezza maratona . A dare la partenza di sicuro ci sarà il collega del Turismo, Valerio Tabacchi, da sempre sostenitore dell’evento podistico aperto agli sportivi ma anche alle famiglie e ai bambini grazie alla possibilità di fare il percorso corto di 6km anche in passeggiata. La Santa Klaus prevede anche un terzo percorso di 12km. Per tutti all’arrivo la cioccolata calda preparata dai pasticceri bellunesi Giacomo Deon e Antonio Fiabane e servita fumante dai volontari dell’Ail e Admo in Piazza Martiri assieme a panettone e pandoro.

 

GLI ISCRITTI E IL PERCORSO

Abbiamo già oltre 1.000, di cui 300 donne, iscritti ma puntiamo dritti ad abbattere il muro dei 2.000 – ha detto Ivan Piol, presidente di Dolomiti Psg, la società organizzatrice – difficile trovare un percorso così bello in Italia restando in centro città, ma toccando anche l’immediata periferia che ti dà modo di correre ammirando le nostre fantastiche Dolomiti in un percorso misto, che non è solo in asfalto. Le previsioni meteo sono ottime e siamo certi che tutti si divertiranno. La manifestazione sta riscuotendo molto apprezzamento in tutta Italia, prova ne sono gli iscritti che arrivano anche da Teramo, Catanzaro, dalla Germania, dall’Austria. Abbiamo nuovi partner commerciali che ci permettono di sostenerci, all’appello mancano solo le aziende bellunesi, ma siamo fiduciosi che in futuro si faranno avanti e ci aiuteranno a mantenere questa bellissima manifestazione”.

 

     La conferenza stampa è stata l’occasione per presentare la maglia ufficiale di questa edizione che riporta il logo della Santa Klaus su fondo rosso, il colore del Natale. E anche la pratica cartina che verrà inserita in tutti i pacchi gara con la piantina del centro città e sul retro la mappa del percorso di gara.

 

OLTRE 100 VOLONTARI

A Gianpietro Slongo, vicepresidente di DolomitiPsg, il compito di ringraziare tutte le associazioni che contribuiscono alla buona riuscita dell’evento dall’Ail-Admo, alla protezione  civile di Belluno (presente Paolo Zaltron), i carabinieri in congedo (che faranno le prove generali in vista del Giro d’Italia proprio alla Santa Klaus), ai volontari antincendio di Sospirolo, l’Ana di Sois che si occuperanno della sicurezza lungo i percorsi, i bikers del Bettini bike e del Martes team che faranno il servizio staffetta e chiusura dei tre percorsi. Un grazie anche al Coni, presente con il presidente Luciano Trevisson e all’Aics, rappresentato dal presidente regionale Mario Pongan.  E i commercianti, per bocca di Andrea Dal Pont (presidente consulta Ascom Belluno) ha garantito sconti particolari per i partecipanti che decideranno di fermarsi a pranzo nei locali di Belluno.

 

I VIGILI DEL FUOCO

Una collaborazione tutta speciale è quella del Comando dei vigili del fuoco di Belluno oggi rappresentati dal funzionario Franco Magrin: un sopporto di mezzi ma anche di uomini, visto che saranno sei i pompieri che si metteranno a disposizione come pacemaker per dettare l’andatura a chi vorrà seguire i loro palloncini rossi.

RIPRESE AEREE

Grazie alla collaborazione con l’emittente televisiva monotematica, Top Runner Tv, la corsa di domenica sarà ripresa da una telecamera mobile gestita da un operatore che seguirà in motocicletta, un’altra di piccole dimensioni (telecamerina “go pro”) sarà montata sulla testa di un pacemaker e seguirà la corsa da dentro e poi ci saranno riprese aeree grazie ad un drone. Grazie alle riprese sarà realizzato anche un video in 3D che verrà caricato nel sito web.

 

NON SOLO SANTA KLAUS

La Santa Klaus Running sarà l’evento clou del fine settimana, ma non sarà l’unico, ha spiegato il comandante della Polizia Locale Gustavo Dalla Cà che ha annunciato che ci sarà anche il mercatino solidale con oltre 20 banchi, ci sarà la possibilità di volare in mongolfiera, la pista di ghiaccio e le casette di Natale.  Insomma, un sacco di motivi per passare la giornata in centro a Belluno.

 

NORDIC WALKING

E chi non avrà voglia di correre potrà sempre farsi una camminata veloce con i bastoncini grazie al gruppo del Nordic Walking. Tutte le informazioni (e iscrizioni) nel sito www.nordicwalkingintour.it

 

ISCRIZIONI APERTE FINO A VENERDì 13 (ore 20)

ON LINE O VIA FAX

(istruzioni nel sito www.santaklausrunning.it) oppure

 A BELLUNO

  • Sede AICS di via Cavalieri di Vittorio Veneto
  • Sede Coni di Piazza Martiri (da lunedi a venerdì 8.30-13 e 14-16 e il venerdì 8.30-13)
  • Negozio Look&Life di via Roma 10 a Belluno

    A FELTRE

  • Bar La Torrefazione in Largo Castaldi

     

Dopo venerdì, ci si potrà iscrivere poi direttamente in piazza Martiri sabato e domenica.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>