Maratone e altro — 06 aprile 2011

La lituana Zivile Balciunaite, campionessa europea di maratona, è stata trovata positiva al testosterone e pertanto squalificata. Non solo: la medaglia d’oro vinta a Barcellona le è stata tolta. In conseguenza di ciò la campionessa diventa la russa Nailya Yulamanova, mentre la nostra Anna Incerti diventa medaglia d’argento e l’ucraina Tetyana Filonyuk medaglia di bronzo.


La lituana nega ogni addebito, chiamando in causa cure mediche alle quali si sarebbe sottoposta.


 


Fonte: France-Press

Autore: Franco Anichini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>