Atletica News — 22 settembre 2011

L’atletica valdelsana si prepara a tagliare un doppio traguardo storico. Sabato 24 e domenica 25 settembre, infatti, per la prima volta, Colle di Val d’Elsa, e la provincia di Siena, ospiteranno la finale A2 del campionato italiano assoluto di società su pista, la più importante manifestazione italiana di atletica leggera per club che vede protagoniste le migliori 48 società italiane, divise in quattro serie. I team chiamati a gareggiare sulla pista dello stadio comunale ‘Gino Manni’ di Colle di Val d’Elsa saranno dodici maschili e dodici femminili. Tra di loro ci saranno anche le ragazze dell’Atletica 2005 – società che dal 2005 riunisce le compagini giovanili di atletica leggera dell’Alta Valdelsa: Libertas Atletica Valdelsa, Polisportiva Olimpia Colle, APD San Gimignano e Unione Polisportiva Poggibonsese – che nei mesi scorsi si sono qualificate al 37esimo posto nella fase regionale, conquistando il miglior piazzamento mai raggiunto nel campionato italiano di società da una squadra femminile della provincia di Siena.


 


La manifestazione si aprirà sabato 24 settembre alle ore 13 e continuerà per l’intero pomeriggio. Le competizioni riprenderanno, poi, la mattina di domenica 25 settembre, dalle ore 8.30, e andranno avanti fino alle ore 14, quando sono previste le premiazioni finali. L’organizzazione della finale A2 è curata dalla società Atletica 2005, con il patrocinio delle amministrazioni comunali di Colle di Val d’Elsa, Poggibonsi e San Gimignano e la sponsorizzazione di Banca Mps, che sta sostenendo l’attività agonistica della società valdelsana nella stagione 2011. L’iniziativa conta anche sul supporto di due aziende valdelsane, la Ditta Pan Urania di Poggibonsi e la Ditta Rugi di Colle di Val d’Elsa.


 


‘La finale A2 – commenta il presidente di Atletica 2005, Alessandro Alberti – è una manifestazione senza precedenti in provincia di Siena, che arriva a pochi mesi dalla fase regionale di qualificazione che si è svolta sulla pista del ‘Gino Manni’ lo scorso maggio. A questo si aggiunge la grande soddisfazione di competere nella finale A2 con le nostre atlete, che, con il buon piazzamento ottenuto nella fase regionale, hanno tagliato un altro traguardo storico per l’atletica valdelsana e senese, con il miglior risultato di società mai raggiunto da una squadra femminile nella nostra provincia. Noi lotteremo per entrare nelle prime quattro posizioni, che significherebbe la promozione in A1 e un record quasi unico conquistato dalle ragazze del nostro vivaio dopo soli cinque anni di attività agonistica nelle nostre file’.


 


‘L’Atletica 2005 – aggiunge Alberti – è una realtà sportiva che si sta consolidando, anche oltre i confini locali, per i risultati agonistici, i valori e lo spirito di gruppo che animano i nostri atleti. Le soddisfazioni sono molte: siamo l’unica squadra toscana ai vertici nazionali di società nella corsa campestre, con il 12esimo posto nella classifica combinata assoluta, e nella corsa su strada, dove siamo la decima società in Italia. Risultati importanti, che ci ricompensano dei sacrifici che facciamo ogni giorno, con tanta passione e volontariato, per sostenere e portare avanti l’attività agonistica e la macchina organizzativa, che si fa sempre più onerosa. Per questo motivo, ringraziamo in particolare la Banca Mps per il supporto che ci ha fornito con la sponsorizzazione della corrente stagione agonistica, e auspichiamo che possa continuare nei prossimi anni, anche sulla base dei buoni risultati sportivi che abbiamo raggiunto finora. Sabato 1 ottobre, rafforzeremo ulteriormente questo legame organizzando la nona prova, la finale, del Gran Prix Banca Monte dei Paschi di Siena, di cui cureremo l’organizzazione sempre allo stadio comunale colligiano.  


 


La manifestazione di livello nazionale in programma a Colle di Val d’Elsa viene salutata con soddisfazione anche dal primo cittadino, Paolo Brogioni. ‘La città è lieta di ospitare un appuntamento di alto livello sportivo che finora non aveva mai toccato la provincia di Siena. Sarà un’ulteriore occasione di promozione della nostra città, attraverso lo sport, in linea con quanto facciamo da diversi anni ospitando manifestazioni di livello regionale e nazionale anche in altre discipline. Seguiremo da vicino, in particolare, le atlete dell’Atletica 2005. I loro risultati, insieme alle capacità organizzative sviluppate dalla società negli ultimi anni, confermano questa realtà come un esempio positivo di collaborazione a livello di area, in questo caso nello sport, che l’ha portata a competere ad alti livelli, provinciali, regionali e nazionali, valorizzando al meglio i settori giovanili. Il sostegno dell’amministrazione comunale a iniziative di questo genere non può che essere pieno e convinto. Da molti anni lo sport e i valori aggregativi e sociali che esso porta con sé sono uno dei settori al centro dell’azione amministrativa. Lo dimostrano gli investimenti fatti per rendere i nostri impianti moderni e pronti a rispondere alle esigenze delle diverse discipline che animano il panorama sportivo colligiano, ma anche il ruolo di responsabilità affidato alle società nella gestione diretta degli impianti stessi’.


 


‘Desidero anzitutto rivolgere un saluto particolare a tutte le atlete e gli atleti che prenderanno parte alla manifestazione sportiva di sabato e domenica prossima a Colle di Val d’Elsa – dice Ernesto Rabizzi, vice presidente Banca Monte dei Paschi di Siena – Un’occasione così importante rappresenta uno stimolo per tutti i giovani del nostro territorio in quanto, fra le migliori squadre a livello nazionale, ci sono le ragazze dell’Atletica 2005, di cui Banca Monte dei Paschi di Siena è stata sponsor nella stagione 2011. Un plauso va agli atleti e agli organizzatori della manifestazione che, con i loro sacrifici e la loro passione, hanno conseguito risultati tali da consentire alle squadre di partecipare alla finale A2 del Campionato assoluto di società. Ai partecipanti, anche da ex atleta, formulo non solo un sentito ‘in bocca al lupo’, ma anche l’augurio di poter esprimere appieno tutte le loro potenzialità‘.


 


 


 


 

Autore: cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>