Cronaca — 21 novembre 2010

La XX edizione della MezzaMaratona di Valencia sorride alla maratoneta azzurra.Una giornata decisamente condizionata da fortissime raffiche di vento mai viste nella zona ha reso ancora piu difficile la competizione rallentando logicamente i tempi ma non per questo la siciliana si è lasciata intimorire.Brava a stare per poco piu di metà gara con le migliori atlete africane per poi dover subire una loro incredibile accelerazione e rimanendo ‘al vento’ da sola per i restanti chilometri.


‘Va bene cosi!Ero molto dubbiosa in partenza visto l’eccessivo vento ma ho preferito non pensarci e buttarmi nella mischia’dice la portacolori delle Fiamme Azzurre appena raggiunta telefonicamente ‘Peccato perché mi sentivo bene, correvo facile a 3’15’ a km nei tratti in cui c’era poco  vento’.


Soddisfatto il suo allenatore Tommaso Ticali ‘Visto le avverse condizioni climatiche  non posso che essere contento della prestazione di Anna;la miglior prestazione italiana ed un terzo posto in una gara di altissimo livello internazionale ci gratifica parzialmente del lavoro svolto, oggi Anna senza il forte vento poteva puntare a migliorare il  record Italiano .Aspetto il rientro dell’atleta per valutare insieme la possibilità di correre a breve un’altra gara su simile distanza’


 


Classifica Maschile:

















1


MASAI, GILBERT


1:01:18


2


MWANGANGI, JOHN


1:01:10


3


KIPYEGO, BERNARD


1:02:08


 


 


Classifica Femminile:























1


12


73


CHEPKIRUI, JOYCE


1:09:25


2


14


71


HABTAMU, ATSEDE


1:09:27


3


21


68


INCERTI, ANNA


1:10:41


 

Autore: Alberto Stretti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>