Cronaca — 24 ottobre 2010

Era attesa ad una prova di valore in terra d’oltremanica e Anna Incerti non ha tradito le attese.Questa mattina,nella famosa GreatSouthRun svoltasi sulla inconsueta distanza delle 10miglia (16,390km) la maratoneta azzurra si è classificata quarta al termine di una gara assai veloce dove si è egregiamente difesa contro atlete di livello mondiale.Trionfo della keniana GraceMomanyi,recente vincitrice dei 10000m ai Giochi del Commonwealth in un incredibile 52’07”.Strepitosa la prestazione di Anna Incerti che con un passaggio di 16’10” ai 5000m,di 32’30” ai 10000m,conclude la sua prestazione in un eccellente 53’31”.


Soddisfazione nelle prime parole della portacolori delle Fiamme Azzurre:”E’ stata una gara dura,lanciata a ritmi vertiginosi dalle migliori già dai primi chilometri.Sono contenta della mia prestazione pure se ho sofferto parecchio il vento e il freddo inglese,situazioni a cui non ero abituata”.


Ottimismo anche nelle parole del suo allenatore Tommaso Ticali “Ho seguito in streaming la gara di Anna e va bene cosi.E’ stata una gara difficile per le condizioni meteo ma Anna è stata brava e reagire e non lasciarsi intimorire.Sono contento dei passaggi intermedi durante la gara,assai veloci,a testimonianza della già buona condizione di forma e stimolo per fare meglio nei prossimi mesi,quando la preparazione sarà intensificata  in vista di un impegno sulla distanza di maratona nei primi mesi del 2011.Ricordo ancora una volta l’elevato tasso tecnico delle atlete in gara oggi e l’eccellente approccio psicologico alla competizione della mia atleta mai sentitasi battuta”.


 

Autore: Alberto Stretti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>