Atletica News — 19 febbraio 2010

Tornano ad Ancona i Campionati Italiani Master indoor, giunti all’edizione numero 27. Il capoluogo marchigiano è ormai la sede abituale della rassegna tricolore, ospitandola per il quinto anno consecutivo e per l’ottavo in totale. Un feeling, quello tra il movimento ‘over 35’ e Ancona che si conferma dopo il notevole successo degli Europei Master Indoor 2009, quando quasi tremila atleti e oltre cinquemila persone affollarono per una settimana la città dorica, facendo registrare il tutto esaurito nelle strutture alberghiere della zona. E così da domani, venerdì 19, e fino domenica 21 febbraio, al Banca Marche Palas si sfideranno 2190 atleti-gara per contendersi 252 titoli italiani, in un week-end davvero intenso. Per l’esattezza, le presenze saranno 1738 al maschile e 452 tra le donne, in rappresentanza di 257 società: la più numerosa è l’ASD Cus Romatletica con 36 partecipanti, che schiera anche l’intramontabile novantenne Ugo Sansonetti. Ma non mancheranno i tanti volti noti tra i campioni senza età: il celebre stilista Ottavio Missoni (Amatori Masters Novara), che come di consueto scenderà in pedana nel getto del peso, l’infaticabile Emma Mazzenga (Atletica Città di Padova), autrice nella passata edizione di due record mondiali sui 60 e sui 200 metri W75, e i decani Mario Riboni (Olimpia Amatori Rimini), nato nel 1913, e la ‘signora del peso’ Gabre Gabric (Atl. Sandro Calvesi), classe 1914. Insieme a loro, anche gli atleti che si sono già messi in grande evidenza in questo inizio di stagione: il napoletano Mario Longo (Atletica Marano), che il 9 gennaio proprio sul rettilineo centrale del palas anconetano ha stabilito il nuovo primato mondiale dei 60 metri M45 correndo in 6’97, e la cardiologa romana Carla Forcellini (Cus Tirreno Atletica), che ha firmato due record iridati nel salto con l’asta W50, prima con 3.20 (il 23 gennaio ad Ancona) e infine 3.30 a Firenze, appena due giorni fa. Il tutto alla vigilia degli imminenti Mondiali Master indoor, che si svolgeranno dal 1° al 6 marzo a Kamloops, in Canada, dove per ovvi motivi geografici il team azzurro sarà ridotto nei numeri, ma tra gli altri presenterà alcuni ‘big’, come il quattrocentista Enrico Saraceni (Atl. Riccardi Milano), pluricampione e primatista iridato. La grande novità di quest’anno è però la prima edizione del Gran Prix di Società indoor master, che assegnerà i titoli italiani per club, sommando 8 punteggi ottenuti in 8 gare diverse fra le 13 gare in programma e la copertura obbligatoria della staffetta. Ogni atleta potrà concorrere alla classifica di società con un punteggio individuale, più la staffetta. Le gare prenderanno il via alle 11.00 di venerdì mattina, in una giornata che prevede lo svolgimento del pentathlon e delle serie dei 3000 metri, mentre sabato alle ore 12.00 si celebrerà un momento particolarmente significativo, con la premiazione degli atleti master che si sono distinti nel corso della stagione 2009. Si tratta di Valerio Brignone (MM40), Giancarlo Ciceri (MM50), Antonio Rossi (MM55), Roberto Vaghi (MM70), Vittorio Biagiotti (MM80) e Emanuela Baggiolini (MF35), Elena Montini (MF45), Maria Lorenzoni (MF50), Giuseppina Sangermano (MF60) e la maceratese Giulia Perugini (MF70).


In gara per le Marche 126 atleti, a difendere i colori di ben 28 società della regione. Di seguito l’elenco completo.


Atletica Osimo: Luca Bosi (60 MM35), Fabio Dellantonio (alto MM40), Fabiola Dolcini (200 e 400 MF45), Elisabetta Ferri (60 MF45), Mario Fiori (3km marcia MM60), Lina Frontini (peso MF45), Pieraldo Nemo (60 e lungo MM55), Cosimo Pierri (60 e 200 MM45), Paolo Pompei (peso MM55), Andrea Sabbatini (60 MM50), Sandro Secchiaroli (60 MM50), Stefano Tarantelli (60hs MM50)


Atletica Fabriano: Sandro Ballelli (800 e 1500 MM65), Maurizio Buratti (1500 MM45), Giovanni Feliciani (60hs, lungo e pentathlon MM55), Diego Ferretti (3000 MM35), Luca Fiorani (200 e 400 MM45), Enrico Ghidetti (60 e 200 MM45), Sandro Petrucci (alto, lungo e triplo MM50), Raffaello Piermattei (lungo e triplo MM70), Massimiliano Poeta (200 e 400 MM35), Stefano Teodori (3km marcia MM60)


A.S. Atletica Falconara: Mariano Capponi (3000 MM65), Oddino Pascucci (asta MM60)


Atletica Amatori Avis Castelfidardo: Mario Piermartini (200 e 400 MM75), Mario Sorichetti (200, 400 e 800 MM75)


SEF Stamura Ancona: Andrea Frezzotti (1500 MM35), Fabrizio Merli (3000 MM45), Alberto Nasini (1500 MM50), Rossana Occhiodoro (60 e 200 MF50), Anna Piccinini (1500 e 3000 MF55), Marcello Salati (3000 MM65), Paola Santinelli (3km marcia MF45), Nazzareno Verdenelli (400 MM60)


Sport DLF Ancona: Fabio Ferri (400 MM60), Giuseppe Raponi (800 e 3000 MM55)


Atl. Castelfidardo R. Criminesi: Massimo Bugianesi (alto MM40)


Atletica Amatori Osimo: Cosimo Lomartire (1500 MM45), Emanuele Sabbatini (peso MM40)


Pol. Candia Baraccola Aspio: Lamberto Melappioni (3km marcia MM65)


S.Atl. Senigallia: Luca D’Andrea (3000 MM40), Marco Falessi (800, 1500 e 3000 MM40), Giorgio Giorgi (1500 e 3000 MM45), Giuliano Mengarelli (1500 e 3000 MM45)


G.S. Giannino Pieralisi: Rossano Grilli (lungo MM55)


ASA Ascoli Piceno: Lucio Acciaccaferri (60 e 200 MM65), Pierluigi Acciaccaferri (200 e 400 MM40), Angelo Colonnella (3000 MM40), Simona Ruggieri (3000 MF35)


A.Atl. Torrione San Benedetto: Francesco Bruni (pentathlon MM65), Giuseppe Coretti (pentathlon MM55), Marino Rubini (60 e lungo MM75), Carlo Sebastiani (lungo e peso MM50)


Atl. Sangiorgese Tecnolift: Primo Capponi (peso MM40), Andrea Dania (alto MM45), Marco De Angelis (alto MM35), Carlo Paci (lungo MM50)


Atl. Elpidiense Avis Aido: Gianni Gallucci (800 MM45), Jolis Marcaccio (200 MM40)


A.Atl. Porto Sant’Elpidio: Giuseppe Liberati (800 MM70), Amos Pipponzi (200 e 800 MM80)


Podistica Valtenna: Mario Ferracuti (60 MM80)


Podistica Casette d’Ete: Giuliano Paciarotti (1500 MM55)


Atletica Avis Macerata: Graziano Bocci (1500 MM65), Brunella Brandoni (60 e 1500 MF65), Alferio Canesin (200 MM60), Sergio Domizi (60 e 200 MM55), Massimiliano Zaccaria (60 e 200 MM35)


Atletica Recanati: Sandro Accattoli (800 MM45), Armando Benedetti (60 MM55), Matteo Corrina (asta MM35), Raffaele D’Asio (3000 MM50), Ivano Formiconi (3000 MM55), Massimo Fortuna (200 MM45), Paolo Marconi (alto e pentathlon MM55), Massimo Morbidoni (400 MM60), Maurizio Picchio (1500 e 3000 MM40), Gianluca Urbani (60 MM45), Simone Verducci (lungo e peso MM40)


SEF Macerata: Gabriella Belardinelli (peso MF55), Francesco Bettucci (alto e peso MM60), Silvia Bianco (triplo MF50), Livio Bugiardini (60 e 200 MM60), Vincenzo Cappella (peso MM65), Italo Cartechini (peso MM70), Iolanda Centioni (lungo e peso MF60), Rosanna Colamarino (800 e 1500 MF35), Sandra Copponi (400 MF55), Rosanna Grufi (peso MF55), Maria Pia Luchetti (peso MF60), Giulio Mallardi (60 MM60), Sabrina Mancini (peso MF40), Giancarlo Mariani (60 e peso MM65), Roberto Masi (60 e 200 MM50), Graziella Mercuri (200 MF40), Amalia Micozzi (peso MF70), Patrizia Nardi (lungo MF55), Giulia Perugini (alto MF70), Maurizio Riccitelli (triplo MM45), Elio Severini (800, 1500 e 3000 MM50), Emanuela Stacchietti (60 MF50), Paola Tentella (200 MF60), Alessandro Tifi (400 e 800 MM45), Paolo Zamponi (60 MM35)


Atletica Maxicar Civitanova: Maurizio Vagnoli (3000 MM50)


A.Atl. Trodica: Luigino Dichiara (peso MM45), Massimo Ferrini (triplo MM35), Massimo Giacomini (60 MM45), Giuseppe Giretti (60 MM50), Mirko Rossi (60 MM35), Mario Vesprini (60 MM45)


Cus Urbino: Giuseppe Parenti (800, 1500 e 3000 MM70)


G.S. Atl. Effebi Fossombrone: Graziano Bacciocchi (60 MM65), Giuliano Costantini (lungo e triplo MM60), Paolo Costantini (alto e peso MM60), Mario Giorgi (peso MM75), Giuseppe Ottaviani (60 e peso MM90), Aurelio Pierpaoli (60hs e alto MM80)


G.P. Lucrezia: Rubens Cecchini (3km marcia MM45), Bruno Toccacieli (1500 e 3000 MM50)


Atl. Banca di Pesaro Centro Storico: Emanuela Trombini (400 MF50)


Atletica Alma Juventus Fano: Daniele Ambrosini (60 MM50), Alessandro Angeli (peso MM40), Mauro Angelini (60hs, alto e pentathlon MM60), Renzo Capecchi (60, 60hs e pentathlon MM55), Serena Paci (peso MF50)


 


TUTTI GLI ISCRITTI


 


RIEPILOGO PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR – ANCONA 2010  
19-20-21 febbraio: Campionati Italiani master
27-28 febbraio: Campionati Italiani Assoluti
6 marzo: Incontro Internazionale juniores Italia-Francia-Germania


TUTTO IL PROGRAMMA


REGOLAMENTO COMPLETO


LA SEZIONE DEDICATA AL BANCA MARCHE PALAS

Autore: Fidal Marche

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>