Anteprima slide — 18 maggio 2015

positano“ LA COSTA CHE VEDE E CHE NON E’ VISTA “ … VI ASPETTA !!!

Correre in un paradiso terrestre, patrimonio UNESCO, sarà un’esperienza indimenticabile.

La fortuna di nascere, vivere e godere di questi luoghi tutte le volte che vogliamo, ci rende persone molto fortunate.

La bellezza panoramica, folgorante di questo territorio, unico al mondo, permetterà, a chi parteciperà a questa gara, di tornare a casa con un pieno di emozioni indelebile che lo accompagneranno per tutta la vita.

Questa gara percorrerà sentieri che i nostri  antenati utilizzavano per lavoro agricoli ,per poi barattare i prodotti della terra con prodotti del mare.

Questo il percorso.

Si partirà da Agerola, Piazza Capasso, alle ore 7:00

Dopo 1,5 km, asfalto-scalini, ci si inerpicherà fino al km 2,5 e Positano, la Penisola Sorrentina, Capri con i suoi faraglioni, Ischia, Procida nel golfo di Napoli si spalancheranno alla vostra vista.

Si proseguirà, accompagnati da panorami su tutti i Monti Lattari, fino al km 8, dove il golfo di Napoli, col suo Vesuvio ( alla vostra sinistra ) si presenterà in tutta la sua bellezza.

Al km 14 si può apprezzare dall’alto la bellezza de Amalfi e del golfo di Salerno.

Al km 17 si correrà nella splendida Valle delle Ferriere, tutta da ammirare.

Al km 23 si arriverà a Pontone ( Scala), splendida perla della Costa d’Amalfi, tutta da scoprire e valorizzare.

Nella discesa verso Pontone e nella risalita verso santa Maria dei Monti, si potranno ammirare alcune perle della costa : Scala, Atrani,Maiori,Ravello, Amalfi.

Giunti a Santa Maria dei Monti ( km 26,8 ) si percorrerà la parte alta della riserva delle Ferriere e si ritornerà a Capo Muro dove si ci “ tufferà “ in una lunga discesa per, quasi, toccare il mare di Positano, con panorami molto più emozionanti della “ classica cartolina “ di questa perla mondiale della Costiera.

Alla fine della discesa ( km 40 – Nocelle ), comincia lo splendido, famosissimo in tutto il mondo, Sentiero degli Dei : tre km sospesi tra mare e cielo che non dimenticherete mai più. Alla fine del Sentiero degli Dei si scenderà a Praiano, bellissima perla della Costa d’Amalfi, di cui attraverserete la parte alta.

Qui apprezzerete altri panorami fantastici di Praiano, Conca dei Marini, Furore e piano piano ritornerete ad Agerola accompagnati dal mare, dalla macchia mediterranea con i suoi  colori, i suoi profumi, le sue bellezze.

Ad aspettarvi uno splendido pasta-party per festeggiare insieme una giornata di sport ed amicizia indimenticabile.

Quello che conta non è il tempo al traguardo ma godersi il percorso per arrivare al traguardo.

In questa galleria di “ quadri naturali ” dipinti dal Padre Eterno sarete voi a far muovere con i vostri piedi tutti questi dipinti unici al mondo.

CORRI … che puoi

CAMMINA … se non ce la fai

STRISCIA … se necessario

ma NON FERMARTI MAI !

per ulteriori informazioni consultare il sito www.amalfipositanoultratrail.it

Giovanni Acampora

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>