Anteprima slide TuttoCampania — 10 maggio 2016

Amalfi DuomoIl Padreterno c’ha donato una natura paradisiaca e noi abbiamo l’obbligo di farvela conoscere,apprezzare e preservala per le future generazioni.

La natura che ci circonda è in prestito per noi che la viviamo, non è nostra, rispettiamola.
L’ Alt(r)a Costiera che conoscerete( La Costa che vede e che non è vista) è molto più affascinante, passionale, ammaliante  della Costiera marina fatta di asfalto, ingorghi, stress, business.
Correrete e ammirerete la Costiera più vera con la sua natura selvaggia( qualcuno,sportivamente,l’odierà), con i suoi profumi,con i suoi colori, con i suoi sapori, con le sue tradizioni, con i suoi panorami unici al mondo, con le sue numerose varietà di piante,con i suoi fiori( tra cui più di venti varietà di orchidee), con i suoi contrasti mare e monti.
Passo dopo passo calpesterete gli antichi sentieri della Repubblica Amalfitana che mettevano in comunicazione il mare con l’Alta Costiera, i sentieri che i pescatori ed i contadini percorrevano per barattare i prodotti del mare con i prodotti della montagna.
Attraverserete il famoso Fiordo di Furore, la Valle delle Ferriere di Scala ed il Sentiero degli Dei,eccellenze mondiali del turismo.
Respirerete aria di mare e di montagna sospesi tra mare e cielo.
Potrete ammirare, oltre la bellezza della natura, anche la bravura dell’uomo che, con la forza e l’ingegno, ha saputo adattarsi ad un territorio impervio ricavando terrazzamenti per produrre prodotti D.O.C.:Marmellata di pere Pennate, Vini di eccellenza mondiale(Marisa Cuomo-Furore), Pomodori del Piennolo, Provolone del Monaco e Fior di Latte di Agerola.
Avremo tre gare:AmalfiPositanoUltraTrail Km 55, Trail delle Sirene Km 37, Trail degli Dei Km 16,5…..a Voi la scelta.
Dopo queste gare un mare di emozioni indelebili resteranno scolpite nella vostra mente per tutta la vita e sicuramente ritornerete in questi luoghi per vivere altre giornate indimenticabili.
Sarete tutti vincitori se saprete fermarvi ad ammirare e godere la bellezza  paradisiaca della natura che Vi circonderà.
Tagliare il traguardo di una gara trail deve essere la conclusione di un viaggio interiore che deve arricchirci e deve farci capire la fortuna che abbiamo a portata di mano gratis,e,spesso, non sappiamo godercela.
Poichè i giorni senza emozioni sono giorni vuoti, inutili, sprecati, sicuramente il 29 maggio sarà un giorno indimenticabile per il pieno di emozioni che avrete fatto.
LA NATURA E’ IL BENE PIU’ PREZIOSO CHE ABBIAMO…….DIFENDIAMOLA!
GIOVANNI ACAMPORA

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>