Cronaca slide TuttoCampania — 29 settembre 2016

amalfiSi ritorna a Minori per la terza edizione dell’Amalfi Coast Ultra Trail, per una manifestazione con tre gare difficili ma stupende.
La prima partenza viene data in perfetto orario alle 3,30 con una bella fuga nella seconda metà della gara vince Christian Pizzatti G.P. Santi Nuova Olonio nell’ottimo tempo di 9 ore 14 minuti e 6 secondi, secondo classificato dopo una bella prova l’atleta del team Noene Paolo Massarenti in 9 ore 53 minuti e 36 secondi, terzo classificato un’immenso Giuliano Ruocco in 10 ore 19 minuti e 8 secondi, che riusciva ad avere la meglio su un ottimo Maurizio Vacca quarto in 10 ore 20 minuti e 13 secondi, al quinto posto bene Clemente Merone che aveva tentato la fuga nella prima parte di gara insieme ad Alessandro Giacomini che comunque chiudeva al settimo posto, mentre da segnalare la grande prova di un altro atleta di Minori Giovanni Ruocco sesto all’arrivo.
Al femminile una sola donna in gara la neozelandese Libby Crum che comunque vedeva premiato il suo coraggio, vincendo la gara in 15 ore 27 minuti e 54 secondi
Nella ventotto chilometri vittoria di David Thoeni della Mammut Italy secondo e terzo in coppia arrivavano Leonardo Mansi e Luigi Ruocco in 3 ore 20 minuti e 16 secondi.
La gara femminile vedeva ancora una volta protagonista Lidia Mongelli della A.S. IBITLOSSI prima con il tempo di 3 ore 34 minuti e 16 secondi , in seconda piazza la Inge Jeanne Visser in 4 ore 22 minuti e 47 secondi, terza Daniela De Feo dell’aequa trail running.
La gara di diciotto chilometri al femminile vede ancora una bellissima vittoria di Lucia Pepe dell’Aequa trail running in 2 ore 23 minuti e 20 secondi, seconda al traguardo Annalisa Cipollone del Team Noene in 2 ore 27 minuti e 15 secondi, terza con una ottima gara Svetlana Shevchenko in 2 ore 32 minuti e 29 secondi, nella gara maschile grande successo per Giovanni Tolino dell’Isaura col tempo dii 1 ora 51 minuti e 43 secondi, al secondo posto Giovanni Giordano del Montemiletto team runners in 1 ora 58 minuti e 7 secondi, terzo Domenico Errichiello della Movicoast in 1 ora 59 minuti e 43 secondi.
Oltre 200 gli atleti classificati nelle tre manifestazioni , apprezzato il percorso disegnato e pulito da Giuliano Ruocco coi suoi collaboratori, direzione tecnica ottima da parte di Gennaro Torre all’arrivo, graditissima la novità del sistema di controllo satellitare dal sito collegato al sito www.tractalis.com per gli atleti in gara sulle due distanze più lunghe.
Grande passione messa da parte di tutti ,  ai ristori, ai controlli sul percorso e all’arrivo.
Un ringraziamento particolare all’Amministrazione comunale di Minori, agli sponsor, a tutti gli atleti che con la loro serenità e allegria hanno reso piacevole la terza edizione dell’Amalfi Coast Ultra Trail

Peppe Ifigenia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>