Cronaca — 09 agosto 2008

Don Franco Torresani, il parroco volante di Telve, affida alla forza dei suoi muscoli, più che alle sue preghiere,  il primo posto nella seconda tappa delle Dolomiti Park Road e che lo fa balzare in testa alla classifica generale provvisoria.


Sulle ripide salite montane di Gosaldo, nel Bellunese, nulla ha potuto il beneventano Gennaro Varrella, che nella cronoscalata d’apertura di Sossai-Pian Longhi, aveva scavalcato il prete-volante di 7 secondi. Don Franco, portabandiera dell’Atletica Trento CMB e già campione mondiale ed europeo di categoria per la corsa in montagna, dimostra di non avere ostacoli attraverso gli stupendi panorami dolomitici; al momento è il più accreditato per la vittoria finale, ma prima deve superare le ultime due prove di Sovramonte e di Salce Belluno. Di certo avrà dalla sua il tifo dei parrocchiani di Maria Santissima dell’Assunta, la parrocchia della Valsugana che da anni lo vede pastore e sportivo affermato, specie sui sentieri dell’alta montagna.


Terzo incomodo maschile il piemontese Silvio Gambetta (Boggero Arquata Scrivia), ripresosi dopo il lento esordio nella cronometro d’apertura.


In campo femminile il podio sembra già formato, con le migliori della classe che s’alternano al comando di tappa e cioè Daniela Da Forno (Caralzo At. Cadore), Daniela Tani (At. Rocca Priora) e Sara Bradaschia (Gruppo Marciatori Gorizia).


La decima edizione di questa kermesse sportivo-turistica nel territorio del Parco Nazionale delle Dolomiti di Belluno prevede per oggi una giornata di riposo, con iniziative di intrattenimento per tutti i partecipanti e la festa serale per l’elezione della miss e del mister 2008 dei podisti.


 


Nella foto dell’Atletica Trento: don Franco Torresani


 

Autore: Giovanni Mauriello

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>