TuttoCampania — 03 luglio 2011

Nella cornice dello stadio Vestuti abbiamo trascorso le 2 giornate dei campionati regionali individuali master all’insegna dello sport vero, facendo anche qualche piccola rinuncia… di una giornata al mare o del pranzo domenicale con la famiglia, ma ne è valsa la pena. In campo siamo stati ripagati e fuori dal campo… SORPRESA: multe a tappeto per non aver pagato il parcheggio che nei giorni festivi e con negozi chiusi non dovrebbe essere pagato. E vi assicuro (abbiamo fatto anche le foto) che i negozi in tutta la zona dello stadio erano tutti chiusi. Se poi da qualche altra parte i negozi erano aperti, come ci hanno riferito i vigli urbani contattati telefonicamente, non lo potevamo sapere  venivamo da fuori Salerno e ormai eravamo troppo stanchi per andare a verificare se in città ci fossero negozi aperti. Sicuramente per tutto il percorso che porta all’ingresso dell’autostrada i negozi erano chiusi. Ma facciamo atletica o dobbiamo pensare allo shopping???


 


 

Autore: Enzo Colella

Share

About Author

Peluso

  • silvio scotto pagliara

    mazziate e cornuti !!
    Adda’ veni’ baffone !
    Ancora per un po’ , resistete ragazzi !

  • elio frescani (Isaura)

    Mi spiace molto per quanto successo. in queste occasioni il parcheggio davanti allo stadio dovrebbe essere libero. Ma ormai conta solo fare soldi e la cultura dello sport dalle nostre parti non si sa cosa sia. purtroppo l’Italia è un paese strano…

  • Bruno Bove – hippos C.F.

    Grande Enzo, dopo la beffa di dover fare 4 e dico 4 gare a Salerno in 15 gg. con relativo stress, benzina e quant’altro eccoci ripagati da una regolamentazione cittadina “mostruosa” che prevede il pagamento del parcheggio quando i negozi sono aperti….ma erano tutti chiusi…tutti…senza la possibilita’ di far ragionare gli operatori…..
    comunque siamo superiori a questo, paghiamo la multa e godiamoci i risultati ottenuti frutto di tanti sacrifici….
    Un saluto a tutti gli atleti

  • marco menale arca atletica aversa

    come nell’articolo di aldo patruno “cds master salerno ?” ribadisco perchè siamo costretti obbligatoriamente sempre a fare i cds a salerno? chisà pechè nessuno risponde!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>