Cronaca — 12 settembre 2010

Il cielo terso e i colori dei primi raggi del sole contro le rocce delle montagne del Gruppo del Cavallo sono state le prime immagini che hanno dato il benvenuto ai 218 atleti (record della manifestazione) provenienti da tutto il Nord Italia.
Il percorso segnalato già da alcuni giorni era presidiato da oltre cento volontari.
Alle ore 8.30 dalla località Roncjade di Piancavallo è partita la terza edizione della Sky Race organizzata dal Team Montanaia Racing e valevole anche come terza e ultima prova del Trofeo Sky Race FVG.
Le fatiche della giornata: un tracciato tecnico e impegnativo di oltre venti chilometri con 1650 metri di dislivello di sola salita.
Alessandro Morassi e Matteo Piller Hoffer s’incaricano di tirare il gruppo lungo la prima breve discesa che porta all’imbocco della salita della Val Grande. In questa prima salita Matteo Piller Hoffer prende il comando della corsa e transita in Forcella con un minuto e venti di vantaggio sul compagno di squadra Morassi. Il sappadino sale con un buon ritmo, ma la sua azione non sembra brillante come quella dello scorso anno.
Alle spalle dei due battistrada, transitato Andrea Moretton, Nicola Giacomin e Fabrizio Puntel.
Per quanto riguarda la gara femminile Jennifer Senik conduce sin dai primi metri. Dietro di lei, Lavina Garibaldi, vincitrice dello scorso anno, non riesce a tenere il ritmo dell’atleta di casa. Alle spalle della Garibaldi sale Luigina Menean che riesce a mantenere Francesca Domini del Team Montanaia Racing in quarta posizione.
Matteo Piller Hoffer dopo aver superato il Rifugio Semenza continua la sua volata verso l’Alpago. Dietro di lui, Morassi ha una velocità impressionante e al termine della discesa riesce a riprendere Piller Hoffer.
Alessandro Morassi impiega il tempo record di 15.06 per questo primo tratto in discesa e fa suo il Trofeo Benito Saviane.
La battaglia per la prima posizione prosegue senza tregua, Piller Hoffer mantiene il comando, ma le gambe sono sempre più pesanti e nella discesa finale Morassi cambia marcia e lascia sul posto il vincitore dello scorso anno.
Alessandro Morassi taglia il traguardo con il tempo di 2.13.14 e per soli dieci secondi non riesce a strappare il record della manifestazione. Piller Hoffer accusa il colpo e ferma il cronometro con due minuti e ventisei di ritardo dal vincitore.
In terza posizione arriva Loris Basei che dopo aver stazionato intorno alla quinta/sesta posizione, nella salita che porta in forcella Palantina guadagna la terza posizione e la mantiene sino al traguardo.
In campo femminile la Senik prosegue la sua lunga cavalcata verso il traguardo di Piancavallo. L’atleta di casa velocissima anche in discesa con il tempo di 18.57 si aggiudica il Trofeo Benito Saviane. La Senik giunge a Roncjade con il tempo di 2.40.49. Lavina Garibaldi non riesce a riportarsi sulla testa della gara e cercando di recuperare il più possibile durante l’ultima discesa cade rovinosamente, ma per fortuna si procura solo qualche escoriazione e conclude la gara in seconda posizione con il tempo di 2.45.59.
Sul terzo gradino del podio sale Luigina Menean.
Archiviata la terza edizione della Sky Race Monte Cavallo, gli organizzatori pensano già al 2011 con il sogno di organizzare una tappa del Campionato Italiano di skyrunning.


@Classifica maschile
1. Alessandro Morassi, Us Aldo Moro Paluzza, 2.13.14; 2. Matteo Piller Hoffer, Us Aldo Moro Paluzza, 2.15.40; 3. Loris Basei, Atletica Valdobbiadene, 2.20.19; 4. Fabrizio Puntel, Atl. Sappada Plodn, 2.21.03; 5. Paolo Lazzara, Us Aldo Moro Paluzza, 2.21.04.


@Classifica femminile
1. Jennifer Senik, Us Aldo Moro Paluzza, 2.40.49; 2. Lavina Garibaldi, Pol. Timaucleulis, 2.45.59; 3. Luigina Menean, Pol. Timaucleulis, 2.57.26; 4. Francesca Domini, Team Montanaia Racing, 3.02.44; 5. Serena Schievenin, Gs Alano, 3.06.45.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>