Cronaca — 30 marzo 2010

Si è svolta a Mestre (Venezia) in una splendida giornata di sole la prima edizione del Vivicittà, anticipata rispetto al calendario nazionale (che la vuole il prossimo 11 aprile) per la concomitanza con una gara molto amata dagli atleti del posto ovvero la mezza maratona dei Dogi. I primi vincitori sul suolo nazionale sono dunque Alessandro Manente (Athlon S. Giuliano VE) e Michela Zorzanello (Assindustria Rovigo).
Una bella giornata di sole lungo un tracciato che per metà si è svolto all’interno del Parco San Giuliano mentre l’altra metà ci ha visti per le strade del centro storico di Mestre. Tutto si è svolto nel perfetto ordine. Gara competitiva (12 km) e non competitiva  (7km) sono partite contemporaneamente e circa 200 atleti si sono confrontati sulle due distanze. Il podio maschile è stato  completato da Michele Bedin (Assindustria Rovigo) e da Danilo Brustolon (Roata Chiusani). Quello femminile a visto al secondo posto Valentina Filippetto (Atl. Industriali Conegliano) mentre al terzo posto Maurizia Cunico (Assindustria Rovigo).
Classifiche e premiazioni per tutte le categorie si sono svolte all’interno del Parco San Giuliano e un ricco ristoro ha accompagnato le nostre chiacchierate finali. E’ stata una bella giornata e una bella atmosfera di sport.


Ora attendiamo i risultati degli altri Vivicittà!

Autore: Sonia Marongiu

Share

About Author

Peluso

  • Tullio Padovese G.S. Tortellini Voltan Martellago

    Scusa, anche senza condividere la mia dura critica all’organizzazione, basta visitare il sito di UISP Venezia per verificare che tutto NON si è svolto in perfetto ordine……almeno che una classifica stilata al passaggio del 10° chilometro anzichè all’arrivo per te non rientri nella norma…..inoltre dubito che i risultati di Mestre siano confrontabili con quelli degli altri Vivicittà …..dato che quelli si che si correranno sulla distanza di 12 Km

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    SONIA APPROFITTO DELL’ARTICOLO PER FARTI GLI’ AUGURI PER UNA SANTA PASQUA A TE’ E NICOLA,UN ABBRACCIO SALVATORE.

  • sonia marongiu per tullio

    ciao tullio, in effetti ho scordato un particolare importante però il motivo è che avevo sentito voce di una correzione nella classifica per tener conto dell’inconveniente. per cui non ho messo neanche i nomi degli arrivi delle categorie, appunto perchè opinabili visto l’incidente. però, per quanto mi riguarda, non ha tolto niente alla spettacolarità della corsa e del posto. se parliamo delle classifiche degli altri vivicittà, bè ti dò ragione. però tieni conto che la parola “compensazione” non è nuova ai vivicittà e che qualche competizione si disputa su distanze diverse dai 12 km. qualcuna su tracciati collinari, altri pianeggianti, ecc. ecc…… che vogliamo fare? correggere le pendenze? forse sono stata poco obiettiva nel giudicare la giornata però, ripeto, girava voce di una correzione. chiedo scusa per la dimenticanza…. e ti dò un caro saluto e un augurio di buona pasqua. (PURE A SALVATORE, NE APPROFITTO!!!)

  • sonia per tullio

    ps. un esempio su tutti….vedi un pò l’11 aprile a firenze… il vivicittà sulla mezza maratona….

  • sonia per tullio

    aggiungo che si, è prevista da regolamento la correzione dei tempi sulla base dell’altimetria del percorso. ma non si capisce bene come venga fatta. tanto più che pare non si vengano considerati nemmeno eventuali giri da ripetere che danno qualche vantaggio rispetto ai tracciati più lineari. con questo non voglio trovar scuse o giustificazioni per la mia dimenticanza.. giusto un chiarimento sulla confrontabilità di tutte le classifiche. magari si possono aggiustare i tempi considerano la media tenuta negli ultimi rilevamenti… non so……

  • Vincenzo Alessio,libero

    l’11 aprile se non erro c’è il vivicittà sulla mezza maratona della Mare e Monti(da Castellamare di Stabia a Sorrento)….speriamo che non ci sia un ripensamento di qualche politico o degli organizzatori.!!??

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>