Cronaca slide — 15 maggio 2016

Caltanissetta. Alessio Terrasi e Barbara Bennici si impongono anche alla 16° edizione del Trofeo kalat, firmando una sceneggiatura già vista quest’anno ad Acireale, Aspra e Trecastagni, dove avevano già vinto di “doppietta”. I portacolori della Fiamma Rossa Palermo, stanno infatti dominando le gare “corte” del GP regionale di corsa che oggi a Caltanissetta ha vissuto la sua sesta tappa. Tutto facile per Terrasi in testa sin dal primo dei tre giri, poco spazio per i pur volenterosi inseguitori, Idrissi, Catania e Perrone, che non sono certo dei comprimari. Per l’altofontino, reduce dalla bella prova alla mezza di Piacenza, l’unico neo, quello di non avere ritoccato il record del percorso che rimane nelle “gambe” di Davide Ragusa. Terrasi ha fermato il crono a 32’45; al secondo posto Mohamed Idrissi (Pol. Menfi ’95), fresco di cittadinanza italiana, con il tempo di 33’56. Appena tre secondi in più per Vito Massimo Catania (Amatori Regalbuto), quarto Lorenzo Perrone (Universitas Palermo) in 34’28, giunto zoppicante al traguardo. Monologo pure al femminile con la Bennici, sempre in testa, che ha fermato il crono a 39’49. Al secondo posto Laura Speziale (Sport Nuovi Eventi Sicilia) in 41’45; terza la rientrante Mika Iwaguchi (Fiamma san Gregorio) in 41’52. Quarta Chiara Immesi (Sport Nuovi Eventi Sicilia), quinta Virginia Salemi, trionfatrice domenica scorsa a Terrasini nella distanza della mezza.  Prova sfortunata invece per la mazzarinese Giusy Chiolo ritiratasi. A fare da prologo alla competizione dei Senior/Master, le gare dedicate alle categorie giovanili vanto e consuetudine della manifestazione organizzata dalla Track Club Master Caltanissetta. Negli Esordienti A vittoria di Manuel Amorelli (Atletica Bellia) e Arianna Russo. Negli Esordienti B vittoria di Giuseppe Boscarino (Atletica Noto). Nella categoria Ragazi vittoria di Federico Sammartino (Corri Niscemi) e Lorenza Blandi (Atletica Mazzarino). Tra i Cadetti vittoria di Angelo Mattia Giannone (Atletica Mazzarino), tra le Cadette successo di  Francesca maria Raeli (Atletica Noto). Tra gli Allievi femminili successo di Rita Boscarino (Atletica Noto).

Ottima, l’organizzazione della Track Master Club Caltanissetta del presidente Giambra, forte della rinnovata sinergia  con partner storici come il Coni provinciale, l’ Unicredit, la Fidas Caltanissetta e la Fidal nissena guidata da Attilio Ristagno da sempre parte attiva dell’evento. Oggi nella sua Caltanissetta, si è rivista, stavolta come spettatrice ma l’aspettiamo in gara, la nissena Lea Romano vittima qualche mese addietro  di un incidente stradale proprio mentre rientrava da una gara. A lei Vito Massimo Catania ha “girato” il premio di primo di categoria, l’ennesima pagina “rosa” di uno sport che sempre più spesso ci regala belle giornate come questa.

 

TUTTI I VINCITORI DI CATEGORIA:

JF FRANCESCA BARBERA (ATLETICA LEONIAS)

SF BARBARA BENNICI (FIAMMA ROSSA PALERMO) premio alla seconda Chiara Immesi

SF35 ROSARIA PATTI (TRINACRIA PALERMO)

SF40 LAURA SPEZIALE (SPORT NUOVI EVENTI SICILIA)

SF45 ELENA TERRACIANO (ASD ARCHIMEDE)

SF50 MARIA GIANGRECO (MARATHON ALTOFONTE)

SF55 ELENA PLANTERA (SAL CATANIA)

SF60 ELENA SCIUTO (ORTIGIA MARCIA)

SF65 ROSARIA LANZA (ATLETICA LENTINI)

JM FILIPPO RUSSO (ATLETICA MAZZARINO)

SM ALESSIO TERRASI (FIAMMA ROSSA PALERMO) premio al secondo Mohamed Idrissi

SM35 VITO MASSIMO CATANIA (ATLETICA REGALBUTO)

SM40 ROBERTO SCARLATA (ATLETICA BELLIA)

SM45 ALBERTO FIERAMOSCA (MARATHON CLUB SCIACCA)

SM50 ATTILIO ALESSANDRO (ATLETICA SICILIA)

SM55 ANGELO VACCARO (AIRONE CASTELTERMINI)

SM60 GIOVANNI TAVANO (MARATHON CLUB TAORMINA)

SM65 FRANCESCO VINCIGUERRA (MARATHO CLUB TAORMINA)

SM70 GIUSEPPE MISURACA (AMATORI PALERMO)

SM75 GIOVANNI BADAGLIACCA (MARATHON MONREALE)

SM80 SEBASTIANO CALDARELLA (MARATHON CLUB AVOLA)

 

Ufficio stampa siciliarunning.it

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>