TuttoCampania — 06 settembre 2009

Monte di Procida. – Nel centro abitato della storica cittadina flegrea di Monte di Procida è andata in scena  la 12^ edizione del ‘Trofeo Città di Monte di Procida‘.  Una gara podistica regionale denominata ‘Corri lontano dalla droga’, per contribuire alla campagna contro l’uso degli stupefacenti. La manifestazione di corsa su strada è stata organizzata dagli Assessori allo Sport e Servizi Sociali del Comune di Monte di Procida che si sono avvalsi del supporto tecnico del Gruppo Sportivo Stufe di Nerone con la Direzione  Organizzativa di Silvio Scotto Pagliara e di Fortunato Varriale. La gara podistica è stata diretta dal Giudice della Fidal Napoli Cristoforo Gostoli. La partenza da Piazza XXVII Gennaio di Monte di Procida è stata data da Don Pierino Gelmini. Al via circa 100 atleti che si sono dati battaglia su un duro percorso di saliscendi sulla distanza di Km 8,300. Sulla linea del traguardo, posto in Piazza XXVII Gennaio, accolto da una bella cornice di pubblico, si è presentato solitario il napoletano Salvatore Forino(La Corsa) che ha chiuso la gara bloccando il cronometro sul tempo di 29’28’. Al secondo posto si è classificato Gennaro Ciambriello(Atletica Qualiano)con il  tempo di 30’23’ ed al terzo posto il partenopeo  Enrico Peluso(Hippos C.F.)con 31’56’. In quarta e quinta posizione si sono classificati rispettivamente Ippolito Spina(Alba Bacoli) con 32’44’ ed Alfredo D’Anna(Napoli Run) con il tempo di 32’44’. Al sesto posto è giunto Corrado Crivelli(Napoli Nord Marathon) con 34’25’ ed al settimo posto il suo compagno di team Mario Rosario Gramaglia che ha impiegato 34’31’. All’ottavo posto si è piazzato Ciro Mirelli(Pozzuoli Marathon Club) con 35’08’ che ha preceduto all’arrivo rispettivamente Bartolomeo Carannante(ALBA Bacoli) con 35’16’  e Luigi Di Meo (Pozzuoli Marathon Club) con 36’20’. La gara femminile si è  conclusa con la vittoria di Anna Lucyna Paniak(Antares Stabia) che con il crono di 36’37’ ha preceduto  al traguardo  nell’ordine Carmela Stabile(Napoli Run) con il tempo di 38’02’ e Letizia Martignetti(G.S.Stufe di Nerone)con 39’59’. Al quarto posto si è classificata Rosa Di Martino(Erco Sport)con il tempo di 42’38’. Al quinto e sesto posto  al traguardo si sono classificati rispettivamente Rossella Lubrano Lavadera(42’46’) e Rosa Capuano(ALBA Bacoli) che ha chiuso la gara in 43’34’.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • nunziello nda Pozzuoli

    Bellissima ed affascinante gara un plauso per gli organizzatori grazie di esitere ciao all’anno prossimo

  • Antonello -asd Virtus Monte di Procida

    non era necessario menzionare il numero dei partenti e come si fà a parlare di una gara ,senza averla vista ed altro.In questo evento non contava chi vinceva o perdeva , ma il vero messaggio , che a qualcuno non ha gradito,non viene sottolineato e fatto sapere .Alcuni vanno per soldi e pacchi pieni della spesa del supermercato.Poi ,menzionare sempre il giudice che viene inviato , mi sembra molto riduttivo nella descrizione della manifestazione .Noi della basket , ci siamo avvicinati alla corsa , per il messaggio inviato .

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>