TuttoCampania — 24 dicembre 2010

Ponticelli.- La stagione agonistica Indoor ha preso il via dal Palaindoor di Ponticelli con le gare giovanili denominata ‘Festa di Natale’. La bella manifestazione organizzata dalla Fidal Campania ha fatto registrare la partecipazione di 100 giovani atleti delle categorie Cadetti/e-Ragazzi/e ed Esordienti maschile e femminile. Nella gara dei 1000m Cadetti  si è imposto il bravo Ivan Slyvco(Arca Atl. Aversa)che con il crono di 2’48’8 ha preceduto all’arrivo nell’ordine Vito Bergamo(2’50’2) e Vito Martorella(2’51’4),entrambi targati Atl. Delta Eboli. Nei 1000m  Cadette ha primeggiato in volata Marta Serino(Atl. Marano) con 3’40’5 precedendo Luisa Improta(Centro Ester)con il tempo di 3’40’6. Nella gara dei 60m Cadetti Francesco Martino(Arca Atl. Aversa)è  sfrecciato per primo all’arrivo con il crono di 7’8 relegando al secondo posto Attilio D’Ambrosio(Free Runner Eboli)con 7’9 ed in terza posizione il suo compagno di team Angelo Lurgio con 8’0. Nei 60m Cadette Flavia Spigno(Am. Atl. Napoli)consegue la vittoria con il crono di 8’1 precedendo al traguardo Benedetta Squillante(Atl Delta Eboli)che ottiene il tempo di 8’8. La posillipina Piera Iovino(Atletica Virgiliano) si è aggiudicata la bella vittoria nei 60m Ragazze con il crono di 8’7 precedendo al traguardo Miriam Aidì(Atl. Marano)con 8’8 e per il terzo si è registrato  l’ex equo tra Viviana Perrotta e Francesca Antoniolo, entrambe dell’Atl. Marano, con il tempo di 9’0. Nei 60m Ragazzi Mario Santoro(Arca Atl. Aversa)con il crono di 8’5 si è imposto su Vincenzo Marseglia(Atl. Marano) con 8’7 e su Antonio Santoro(Hinna Mac 82) che ottiene 8’8. Nella gara dei 1000m Ragazzi si è aggiudicato la vittoria Michele Gaggiano(Free Runner Eboli) con il tempo di 3’04’3 precedendo all’arrivo Umberto Petri(Arca Atl Aversa) con 3’08’7 e Ciro Guadagno(La Corsa) che ha impiegato 3’19’3. Nei 1000m Ragazze ha primeggiato Maria Amoroso(Fiamme Argento)che con il tempo di 3’34’8 ha  preceduto al traguardo Valentina Papolino(3’50’7)e Giorgia Picone(4’20’5), entrambe dell’Atl.Marano. Tra gli Esordienti maschile si è registrato il primo posto nei 40hs di Aniello Iuliano(Vis Nova)che con il crono 7’1 ha  preceduto in classifica Alessandro La Marca(Asa Detur)con 7’6 e Carlo Iovino(Atl. Virgiliano) con il crono di 8’2. Al primo posto nei 40hs Esordienti femminile si è  classificata Erica Celenta(Vis Nova)che con il crono di 8’1 ha prevalso sulla linea del traguardo su Maria Rosaria Coppin(Partenope)con 8’2 e Maria Grazia  De Meo(Atl. Virgiliano) che ottiene 8’3. Nella gara dei 600m Esordienti maschile il successo è arriso a Cristian Pasquale Bassi(Fiamme Argento)che vince segnando il tempo di 2’02’1 precedendo rispettivamente Fabio Errico(Atl Marano)con 2’03’5 ed Alessandro Gaeta(Vis Nova)con 2’06’3. Nei 600m Esordienti femminile Giusy Scialla(Pod. Marcianise)vince con 2’25’7 precedendo in classifica Giuliana Uva(2’28’2) e Gaia Picone(2’37’7), entrambe dell’Atl.Marano. Nel Lungo Esordienti maschile ha primeggiato Pasquale Migliaccio(Am. Atl Napoli)che con un balzo di 3,92 precede in classifica Alessandro Sibilio(Atl. Virgiliano)con 3,72 ed Emanuele Picarone(Atl Delta Eboli) con 3,54. Al primo posto nel Lungo Esordienti femminile si è classificata Luisa Lasco(Fiamme Argento)che con la misura di 3,21 precede sul podio Maira Cataldo(2,82) ed Alessia Scoti(2,59), entrambi della società Delta Eboli.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>