TuttoCampania — 06 marzo 2012

Napoli.- Il Campo Sportivo Virgiliano di Posillipo ha ospitato i Campionati Regionali Individuali di Pentathlon Lanci  Master  2012 ed il Trofeo Lanci Invernali Cadetti/e. La manifestazione Regionale di Atletica si è svolta all’interno del  Parco Virgiliano, uno dei  luoghi più belli e sublime di Napoli. Un  magnifico posto  che si affaccia sul Golfo di Napoli  con la splendida veduta della penisola sorrentina e delle isole di Capri, Procida e Ischia. E’ stato questo il grande scenario della manifestazione Regionale dei Lanci organizzata della Fidal Campania. Sulle pedane del Campo Virgiliano sono andati in scena atleti delle categorie Master maschili e femminili che si sono  affrontati per la conquista dei Titoli Regionale nelle 5 specialità del Martello, Peso,Disco,Giavellotto, Martello con Maniglia Corta. In campo maschile sugli scudi  il napoletano Nestore Amendola ed il liternese Angelo Zagaria. Nella categoria master 75 il “mitico” Nestore Amendola (Atletica Virgiliano)si è aggiudicato il Titolo Regionale totalizzando complessivamente nelle 5 gara 2292 punti. Il Titolo dei master 60 è andato a Domenico Damiano(p.1784) che ha preceduto sul podio il suo compagno di team Franco Di Meglio con 1450 punti. Nella categoria Master 55 il Titolo Regionale  l’ha messo in bacheca Angelo Zagaria(Arca Atl. Aversa)che ha ottenuto il miglior punteggio maschile totalizzando 2900 punti. Il Titolo Regionale tra i Master 50 è andato al posillipino Felice Pier Carlo Iovino(Atl.Virgiliano)che con 1445 punti ha  preceduto sul podio Antonio Starita(Atl.Running Matese) con 1402 punti. Gli altri Titoli Regionali Master maschili di categoria sono andati: categoria Master 45 a Giovanni Paesano con 2256 e nella categoria Master 40 a Pietro Maglione(Atl Marano) con 1994punti. Nel settore Master femminile la lanciatrice napoletana Pia Mormone(Atletica Virgiliano) nella categoria master 60 ha vinto il Titolo totalizzando nelle 5 prove dei lanci  1786 punti, precedendo la sua compagna di team Raffaela Borretti con  1594 punti. La compagine  di Posillipo dell’Atletica Virgiliano ha conseguito anche il Titolo regionale nella cat. Master 50 con Assunta Fusco che con 1892 punti ha preceduto sul podio rispettivamente la sua compagna di club Gisella Alario(p.1976) e la casertana Palma Ebraico(Arca Atl Aversa) con 1323 punti.  Nella categoria Master 40 Titolo alla vomerese Flavia Amendola(Asa Detur)con 11498 punti. Nella categoria Cadetti sugli scudi  Mario Santoro(Arca Atl Aversa)che si impone prima nel Martello(35,29) precedendo il suo compagno di team Eneav Godfortune(25,61), e poi si aggiudica la vittoria nel Disco con il nuovo primato regionale di categoria con un bel lancio di 46,03. Al secondo posto nel Disco Cadetti si classifica Francesco Feliù(Hippos) con 28,52 ed al terzo posto Umberto Petri(Arca Atl Aversa) con 23,12. Al primo posto nel Giavellotto si è classificato il salernitano Livio Mastrangelo(Ideatletica Aurora)che con un lancio di 45,73 ha preceduto il suo compagno di team Riccardo Freda(40,59) e il napoletano Roberto Freda(Hippos) con la misura di 30,85. Tra le Cadette doppio primo posto di Giuliana Orestano Cristarella(Atl Marano) nel Disco(27,61) e nel Martello che con l’attrezzo a 39,49 precede la sannita Martina Paradiso(Lib. Benevento) con 32,68

                                                                                                  ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

  • Elena Mento

    Salve! La mia società ha appena realizzato un gestionale sportivo on-line che a mio parere potrebbe interessarvi.

    http://www.teamartist.com

    Elena Mento

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>